Abilitare la localizzazione su Android

Hai una app sul tuo smartphone Android che richiede la localizzazione ma ancora non sai come abilitare la localizzazione su Android? o più semplicemente hai deciso di attivare i servizi per localizzare il tuo telefonino Android per evitare di perderlo? Qualunque sia il motivo attivare la localizzazione Android è veramente molto semplice e in questa guida, senza perdermi troppo in chiacchiere inutili, ti spiegherò per filo e per segno come poter fare.

Abilitare la localizzazione su Android

In base alla versione del sistema operativo la procedura per abilitare la localizzazione su Android potrebbe cambiare leggermente; ma la procedure rimane comunque molto semplice.

Proprio perchè dalle impostazioni di Android potrebbe cambiare il percorso per raggiungere la sezione dedicata alla localizzazione Android è più semplice abilitare la localizzazione su Android direttamente dall’area di notifica.

In pratica dovrai mettere il dito nella parte alta dello schermo e trascinarlo in basso (effettuare uno “swipe”) per rendere visibile l’area di notifica e da qui premere sull’icona della localizzazione (in base alla versione Android potrebbe avere diversi nomi come ad esempio Localizzazione o GPS).

abilitare la localizzazione su Android

Se poi vuoi provare ad abilitare la localizzazione su Android dalle impostazioni del telefonino allora premi sull’icona con il simbolo dell’ingranaggio per aprire le impostazioni e seleziona la voce Geolocalizzazione. Sposta a destra la levetta in alto per attivare la geolocalizzazione

Come ti avevo anticipato attivare la localizzazione Android è veramente molto semplice, l’unica “scocciatura” è che la procedura cambia leggermente in base alla versione del sistema operativo utilizzato.

Troverai maggiori informazioni sulla localizzazione nelle pagine di supporto google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.