App per imparare l’Inglese

Al giorno d’oggi conoscere l’Inglese è fondamentale, soprattutto in ambito lavorativo. Indipendentemente da cosa fai nella vita sempre più spesso sentirai l’esigenza di conoscere l’Inglese; ma non tutti possono frequentare corsi di Inglese (vuoi per mancanza di tempo, vuoi per le rette costosissime delle scuole). La fortuna è che al giorno d’oggi ci sono tanti modi per imparare l’Inglese anche senza frequentare un corso in una scuola; ad esempio è possibile utilizzare un’ app per imparare l’Inglese. Ci sono tantissime App per Android e iOS che permettono di imparare la lingua inglese da zero fno a raggiungere livelli avanzati. Il bello è che puoi utilizzare queste app nei tuoi ritagli di tempo libero senza doverti quindi impegnare le giornate.

Ti anticipo però che non esiste un app corso inglese completamente gratuita ma i costi sono assolutamente alla portata di tutti e molto contenuti.

In quest’articolo ti illustrerò quindi le migliori app per imparare l’Inglese da utilizzare su Android ed iOS.

App per imparare l’Inglese

Babbel (Android, iOS)

App per imparare l'Inglese

Babbel è sicuramente una delle migliori app per imparare l’Inglese ed è disponibile sia per Android che per iOS; in realtà con questa app si possono imparare ben 14 lingue diverse. L’app non è gratuita ma offre 7 giorni gratis di prova dopodiché si dovrà sottoscrivere un abbonamento; potrai scegliere di abbonarti per 3 mesi, 6 mesi o un anno. Il costo varia a seconda dell’abbonamento da un massimo di circa 10 euro al mese fino ad arrivare a circa 5 euro al mese. Babbel prevede una sorta di test iniziale per valutare il tuo grado di conoscenza della lingua Inglese ed in base al suo risultato ti fornirà le lezioni adeguate.

Mondly (Android, iOS)

app corso inglese

Mondly è un’altra ottima app per imparare l’Inglese disponibile per iOS ed Android e non solo; al suo interno ci sono corsi per ben 33 lingue ( lo spagnolo, l’inglese americano, l’inglese britannico, il francese, il tedesco, il portoghese, l’italiano, il russo, l’arabo, l’olandese, il norvegese, il danese, lo svedese, il coreano, il giapponese, il cinese, il greco, il rumeno, il thailandese, il vietnamita, l’indonesiano, l’hindi, l’ebraico, il polacco, il bulgaro, l’ucraino, l’ungherese, il ceco, il croato, il finlandese, il persiano (farsi), l’afrikaans e il turco ). L’app è gratuita per il livello principianti e prevede un abbonamento per i livelli intermedi ed avanzati. Al suo interno ci sono lezioni con video, immagini ed audio realizzate in modo da rendere divertente l’apprendimento anche ad un pubblico più giovane.

Duolingo (Android, iOS)

App per imparare l'Inglese 2

Un’altra ottima App per imparare l’Inglese è Duolingo che si caratterizza per la facilità di apprendimento grazie a lezioni veloci e divertenti. L’app è disponibile per iOS ed Android . Questa app è completamente gratuita ma esiste anche una versione Premium che però non è del tutto necessaria se il tuo intento è di imparare l’inglese a livello principiante od intermedio.

Memrise (Android, iOS)

App per imparare l'Inglese 3

Ti segnalo infine Memrise, un ottima App per imparare l’Inglese che permette di imparare non solo l’inglese ma anche tedesco, spagnolo, francese, giapponese, russo, cinese, arabo e portoghese. Anche questa app è disponibile per Android ed iOS. Questa app corso inglese è particolarmente indicata anche ad un pubblico più giovane perché la tecnica di didattica è studiata appositamente per rendere divertente l’apprendimento e non farlo risultare noioso e faticoso; al suo interno ci sono giochi, quiz e videolezioni tenute da insegnanti madrelingua. L’app è a pagamento con abbonamento mensile, trimestrale o annuale ma offre un periodo di prova gratuito.

Quindi, come puoi vedere, di certo non mancano su iOS ed Android app corso inglese; sfortunatamente sono tutte a pagamento seppure offrano periodi di prova e parti gratuite. Tra tutte le app per imparare l’Inglese di certo Babbel è quella più famosa e più utilizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.