Aumento prezzi di Netflix

Brutte notizie per gli utenti Netflix…è in arrivo l’ennesimo aumento delle tariffe, il secondo in 2 anni. L’Aumento prezzi di Netflix darà annunciato dalla piattaforma a tutti gli utenti nel corso dei prossimi giorni e coinvolgerà i piani tariffari Standard e Premium mentre rimarrà invariato il piano base.

A seguito dell’aumento delle tariffe quindi il piano standard passerà da 11,99 euro a 12,99 euro al mese mentre il piano Premium (per intenderci quello che permette di vedere contenuti in 4K su 4 dispositivi in contemporanea) passerà da 15,99 a 17,99 euro; il piano base rimane invece invariato a 7,99 euro.

L’aumento di ben 2 euro per il piano 4K, che poi è il più gettonato, è un vero e proprio azzardo per la piattaforma Netflix che ancora una volta giustifica l’aumento dei prezzi con nuovi ed inediti contenuti.

Grazie anche alla Pandemia che ci ha obbligato per quasi un anno a stare a casa, Netflix ha aumentato il bacino di utenza ma al tempo stesso è nata una forte concorrenza di altre piattaforme Streaming altrettanto valide (ad esempio Disney+) che offrono ad un prezzo minore un catalogo in forte crescita e quindi c’è da chiedersi se l’ennesimo aumento di prezzi sia una scelta saggia o se porterà molti utenti a cambiare piattaforma di Streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.