Cambiare DNS sul Windows

Non tutti sono a conoscenza di cosa avviene quando ci si connette ad internet; qualsiasi cosa tu stia cercando in rete la tua richiesta passerà per un server DNS che letteralmente “traduce” i nomi dei siti in indirizzi IP; senza questi server DNS che usi inconsapevolmente ogni giorno la navigazione web sarebbe un vero incubo. Se non hai mai pensato di Cambiare DNS sul Windows allora starai sicuramente usando un server DNS Italiano assegnato dal tuo gestore di internet.

Devi sapere però che la velocità del server DNS incide notevolmente sulla tua velocità internet per cui ti raccomando di impostare server dns veloci e sopratutto internazionali che ti permetteranno di vedere anche i siti che in Italia sono stati oscurati.

Se utilizzi Windows e non sei un vero smanettone allora probabilmente ancora non sai come cambiare DNS sul Windows; nessun problema, in questo articolo, senza perdermi troppo in inutili preamboli e giri di parole ti spiegherò passo passo come impostare un nuovo server DNS sul tuo computer e ti elencherò i migliori server DNS gratuiti che si contraddistinguono per velocità ed affidabilità.

Quale DNS Utilizzare

Ho già scritto un articolo che spiega cosa sono i server DNS e quali sono quelli consigliati. Molto brevemente ti rcordo che un server dns è un servizio essenziale che inconsapevolmente utilizzi ogni volta ti connetti ad internet e che “traduce” i nomi dei siti in indirizzi IP. Salva diversa configurazione normalmente si utilizza il DNS assegnato dal gestore di internet. Ma dal momento che la velocità del server DNS incide sulla velocità di navigazione internet allora potresti voler cambiare il DNS e cercarne uno più veloce ed affidabile. Nella guida ho elencato diversi server DNS internazionali e non tutti molto validi ma ritengo che i migliori in assoluto siano google (indirizzo primario 8.8.8.8 e secondario 8.8.4.4) e Open DNS (indirizzo primario 208.67.222.222 e secondario 208.67.220.220).

Non solo, Cambiare DNS sul Windows ed impostare un server internazionale ti permetterà anche di vedere i siti che in Italia sono stati oscurati per varie ragioni.

Come cambiare DNS sul Windows

Potrai cambiare DNS sul Windows dalle impostazioni della rete ma ovviamente avrai bisogno dei privilegi di amministratore per cui come prima cosa assicurati che il tuo account abbia tali privilegi. La procedura per impostare dns su windows è molto semplice:

Premi contemporaneamente i tasti Windows e “R” e nella finestra che si apre scrivi “Control ” e premi Ok per aprire il pannello di controllo (in alternativa Premi sul tasto in basso a sinistra Start e cerca la voce pannello di controllo

Cambiare DNS sul Windows 2

Dalla finestra che verrà visualizzata premi sulla voce Reti ed Internet e successivamente su Centro connessioni di rete e condivisione, da qui premete sulla scritta a sinistra Modifica Impostazioni Scheda per aprire una finestra con tutte le connessioni di rete, fai un doppio click sulla rete per la quale vuoi impostare dns scegli il nome della connessione in uso (ad esempio wifi): Si aprirà una finestra dove dovrete premere il tasto in basso Proprietà.

Cambiare DNS sul Windows

Dalla finestra che si aprirà esegui un doppio click su Protocollo internet versione 4 per aprire la finestra dove è possibile impostare server dns manualmente. Ora se non ti sei mai preoccupato di cambiare DNS sul Windows allora troverai la voce Ottieni indirizzo server DNS automaticamente impostata; questo vuol dire che sarà il gestore dell tua linea internet a decidere che server DNS farti usare. Tutto quello che dovrai fare per impostare server dns è spuntare la voce Utilizza i seguenti indirizzi server DNS, inserisci poi gli indirizzi IP del server DNS nelle voci Server DNS preferito e server DNS alternativo (windows cercherà di utilizzare per primo il server DNS preferito ed in caso di problemi utilizzerà il server DNS alternativo), successivamente spunta la voce Convalida impostazioni in uscita e premi OK per rendere attive le modifiche effettuate.

Cambiare DNS sul Windows 3

Una volta premuto OK se ci fossero problemi con gli indirizzi dei server DNS inseriti verrai avvisato da windows, se non ricevi nessun avviso vuol dire che sarai riuscito ad impostare server dns correttamente.

In vaso di ripensamenti o nuovi indirizzi di server dns potrai impostare dns quante volte tu vorrai seguendo la procedura appena descritta.

Quindi, in conclusione, su windows puoi impostare dns con pochi click dalle proprietà della connessione; potrai inoltre cambiare DNS sul Windows quante volte tu vorrai ed anche ripristinare il server dns automatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.