Come aprire file MKV

Hai ricevuto da un tuo amico un file con estensione mkv e non sai quale programma utilizzare per aprire questo file? Nessun problema, ti spiego subito, senza perdermi troppo in chiacchere cosa è e come aprire file MKV. Sappi che aprire questo file è veramente un gioco da ragazzi e con il giusto software non avrai più questo tipo di dubbio in futuro. Basta preamboli e passiamo subito al sodo.

Cosa è il file mkv

Prima di tutto ti spiego cosa è il file mkv per capire di cosa stiamo parlando. L’estensione mkv indica i file Matroska Video ossia una sorta di contenitori per video compressi in alta qualità ( sono concettualmente simili ai file AVI). Sono file molto utilizzati per contenere al loro interno video lunghi ad alta qualità correlati dai loro sottotitoli e le varie tracce audio.

Ora che finalmente sai cosa è il file mkv vediamo come aprirlo ed in particolare quale è il miglior programma per file mkv.

Come aprire file MKV

Vediamo subito come aprire file MKV. Esistono tantissimi lettori video gratuiti che gestiscono file mkv disponibili per PC e Mac tuttavia io mi sento di consigliare VLC che ritengo essere il miglior programma per file mkv ma anche per per altri formati video. Il lettore VLC (una volta chiamato Videolan) è un software completamente gratuito installato ed utilizzato da tantissime persone per la sua semplicità d’utilizzo ma al tempo stesso completezza. Il programma VLC è disponibile per Windows (anche in versione portable), Linux, Mac OS X ed anche Android; la peculiaretà che lo rende grandioso è che al suo interno sono presenti tutti i codec di cui si ha bisogno per visualizzare i principali formati audio e video.

Per scaricare VLC vai sul sito ufficiale Videolan e clicca sul pulsante a destra Scarica VLC , se invece volete la versione portable (ossia che non richiede installazione e quindi si può eseguire anche da una comunissima pen drive) cliccate dal sito ufficiale di portableapp sul tasto download from portableapp.com. Attendete il termine del download ed al termine cliccate sul file di installazione per installare VLC (passo non necessario se avete scaricato la versione portable del programma).

La versione portable è molto comoda perchè si può mettere su di una chiavetta USB ed eseguire su qualsiasi PC ma è leggermente più lenta all’apertura rispetto alla versione normale; per cui consiglio di installare la versione normale sul proprio PC e di avere una versione portable da portare in giro.

Una volta scaricato ed installato avviate il programma vlc e trascinate al loro interno l’icona del file mkv che volete aprire (o in alternativa cliccate dal menù media sulla voce apri file e scegliete il file mkv che volete avviare); così facendo riuscirete ad aprire qualsiasi mkv.

aprire file MKV

Sotto la schermata del filmato si trovano i comandi principali per la riproduzione (come ad esempio il volume, il tasto per la pausa etc.); eseguendo un doppio click sulla schermata del video si mette il video a tutto schermo (si ritorna alla modalità normale ricliccando sul video due volte).

VLC offre tantissime funzionalità che meritano di essere viste nel dettaglio in una guida a parte che scriverò a breve (a titolo esemplificativo streamind video da url, possibilità di ritagliare, conversione di formato). Nel frattempo ti avviso che questo lettore è disponibile anche per gli smartphone nella versione ridotta ma pur sempre gratuita scaricabile dallo store ufficiale del tuo dispositivo iOS o direttamente da qui per iOS e da qui per Android.

Altri programmi per file mkv gratuiti

Seppure invito tutti ad utilizzare vlc come lettore video, per dovere di completezza, riporto anche altri programmi per aprire file mkv ovviamente gratuiti.

come aprire file mkv

GOMPlayer è una valida alternativa a VLC. Si tratta di un lettore gratuito che ti permette di aprire mkv ed è disponibile per Windows, Mac ed anche dispositivi Android. Per utilizzare questo lettore basta scaricarlo dalla pagina ufficiale dei donwload ed installarlo sul PC. Uno dei punti di forza di questo player è il supporto dei formati video VR di 360.

Un altro valido player che permette di aprire mkv è KMPlayer; tra le tante funzioni che ha è in grado anche di catturare audio, video e screenshot. KMPlayer è disponibile per Windows, Mac, Android ed iOS e si può scaricare direttamente da qui.

Ti voglio infine segnalare DivX Plus Player, un lettore video nato per i Divx ma che ti permette anche di aprire file MKV senza nessun problema. Questo lettore è disponibile per PC e Mac e si può scaricare dalla home page del produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.