Come aprire VMDK

Hai ricevuto un file VMDK ma non sai di cosa si tratta ? Hai notato che il file è di dimensioni enormi e non capisci il perché? Nessun problema, ti anticipo fin da subito che sei di fronte ad un file di una “macchina virtuale” e che per aprire VMDK sono richiesti particolari strumenti.

In questa guida, senza perdermi tropo in chiacchiere inutili, ti spiegherò prima di tutto cosa è un file VMDK ma soprattutto come poter aprire VMDK con software completamente gratuiti.

Cosa è file VMDK

Prima di tutto è bene capire cosa è un file VMDK; si tratta di file utilizzati dai programmi di virtualizzazione per memorizzare le macchine virtuali. VMDK è infatti l’acronimo di Virtual Machine Disk e altro non contiene che il disco virtuale di una macchina. Quindi, in soldoni, se hai un file VMDK, allora hai un computer virtuale che potrai aprire tramite un programma di virtualizzazione.

Il file VMDK è nativo del software VMWare ma può essere letto e creato da altri programmi come ad esempio Virtual Box.

Come aprire VMDK

Per aprire VMDK, come ti dicevo dovrai avere a disposizione un software per la virtualizzazione. Io ti consiglio di utilizzare Virtual Box perchè è completamente gratuito ed anche disponibile in versione Portable per cui non dovrai installare nulla. Per l’installazione di Virtual Box consulta questa guida, l’operazione è molto semplice e non ti porterà via più di 5 minuti.

aprire VMDK

Un volta completata l’installazione di virtual box sei pronto per aprire VMDK; apri l’applicazione Virtual Box e premi sul tasto in alto a sinistra con scritto Nuova.

Come aprire VMDK 2

Nella schermata successiva non dovrai far altro che assegnare un nome alla macchina (utilizza un nome che ti aiuti ad identificare il contenuto della macchina) , il Tipo (il tipo di sistema operativo) e la versione del sistema operativo. Premi Avanti e seleziona la voce Usa un file di disco fisso virtuale esistente; a questo punto premi sul tasto con il simbolo della cartella e seleziona il file VMDK che vuoi aprire. Premi Crea per completare la configurazione della macchina virtuale.

Ci siamo, se tutto è andato bene la macchina è stata creata e sei pronto per aprire il file VMDK. Devi solo fare un doppio click sopra il nome della macchina ed attendere il caricamento del suo sistema operativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.