Come collegare lampadine Xiaomi ad Alexa

L’Assistente vocale Alexa ha spopolato nel corso degl’ultimi anni rendendo le case di tutto il mondo più smart. Collegare le lampadine ad Alexa ti permette di poter comandare le luci con dei semplici comandi vocali. Se però hai acquistato delle lampadine smart Xiaomi potresti incontrare qualche difficoltà nella configurazione. Nessun problema, comunque, perchè in questa breve guida ti spiegherò come collegare lampadine Xiaomi ad Alexa con pochi semplicissimi passaggi.

Le lampadine Xiaomi Mi LED Smart Bulb sono fantastiche perché ti offrono una buona luce (800 lumen) ma al tempo stesso possono colorare tutta la casa con tantissime sfumature diverse di colori creando incredibili atmosfere per ogni situazione.

Mi sono dilungato pure troppo nei preamboli per cui passiamo subito al sodo!

Collegare lampadine Xiaomi ad Alexa

La procedura per collegare lampadine Xiaomi ad Alexa risulta essere leggermente più complessa rispetto al resto delle lampadine smart perchè dovrai prima di tutto connetterti con uno smartphone alla rete Wifi ad hoc della lampadina Xiaomi per poterla configurare e poi dovrai configurare la skill Xiaomi per Alexa. Ma procediamo con ordine e vediamo il primo passaggio.

Configurazione lampadine Xiaomi

La prima cosa che dovrai fare per collegare lampadine Xiaomi ad Alexa è configurare la tua rete Wifi nelle lampadine; per fare questo avrai bisogno di scaricare sul tuo smartphone l’app Xiaomi Home (disponibile sia per Android che per iOS).

Dopo aver scaricato l’app la devi avviare e procedere alla registrazione se ancora non possiedi un account Xiaomi. All’apertura dell’app ti verrà chiesto di consentire all’app di utilizzare la localizzazione; acconsenti se vuoi utilizzare in futuro la geolocalizzazione per automatizzare alcune routine; oltre a questo dovrai anche autorizzare l’app ad utilizzare il Bluetooth. Una volta selezionata la nazione premi sulla scritta Create Account e segui le istruzioni.

Come collegare lampadine Xiaomi ad Alexa

Una volta completata la registrazione, premi il tasto in alto con il simbolo del + e seleziona il modello della lampadina Xiaomi che vuoi associare.

Ora dovrai effettuare l’associazione della lampadina; per fare questo collega la lampadina ed accendila e spegnila velocemente per 5 volte o comunque fino a quando non vedrai la sua luce lampeggiare; a questo punto dall’app premi su Avanti.

Ora segui le istruzioni a video riportate sull’app; dovrai in pratica collegarti alla rete WiFi ad hoc creata dalla lampadina e infine creare un nome per la lampadina.

Collegare lampadina ad Alexa

A questo punto la lampadina è stata associata all’account Xiaomi e la puoi fin da subito comandare con l’app ma non è ancora stata associata al tuo account di Amazon. Per collegare lampadine Xiaomi ad Alexa infatti, devi compiere l’ultimo passaggio; dovrai installare la skill Xiaomi su Alexa ed associare la lampadina al tuo account Alexa.

Come collegare lampadine Xiaomi ad Alexa 2

Quindi per collegare lampadine Xiaomi ad Alexa apri l’app Alexa ed installa la skill Xiaomi ; dovrai premere sul tasto con tre linee in alto a sinistra; si aprirà un menù dove dovrai selezionare skill e giochi e da qui scrivere nella casella di ricerca Xiaomi.

skill alexa

Una volta attivata la skill inserisci la user e password del tuo account Xiaomi e una volta associato l’account avrai completato la procedura per collegare lampadine Xiaomi ad Alexa.

A questo punto potrai utilizzare i normali comandi Alexa per le lampadine; in questa guida trovi la lista dei comandi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.