Come creare un bot Telegram

Hai appena scoperto i bot telegram e dopo aver letto la mia lista dei migliori bot Telegram ti sei reso conto di quanto possa essere potente ed utile un bot telegram? Vuoi spingerti oltre e creare un bot Telegram? Si può fare, non è proprio semplice ma comunque chiunque potrebbe essere in grado di scrivere un bot telegram, si tratta solo di avere un minimo di dimestichezza con la programmazione.

Io ti darò, con questa guida, una “piccola spinta” spiegandoti come creare un bot Telegram da zero, al resto ci penserai tu! Quindi basta chiacchiere inutili e passiamo subito al sodo. Ti voglio anticipare subito però che scrivere un bot Telegram richiede la programmazione lato server e uno spazio web per ospitare i codici scritti; dovrai necessariamente scrivere un codice in un linguaggio (ad esempio PHP) per far funzionare il bot.

Creare un bot Telegram

Il bot di telegram è una sorta programma che può essere richiamato in qualsiasi conversazione per eseguire una o più operazioni (ad esempio cercare e mandare una gif animata); sono una specie di utenze telegram automatizzate; il loro nome è simile a quello degli utenti normali Telegram ma finisce sempre con la scritta “bot”.

Come creare un bot Telegram 1

Devi immaginarti il bot telegram come una sorta di collegamento ad uno o più script situati in server remoti. Creare un bot Telegram significa quindi creare un contenitore che eseguirà questi script (con delle chiamate HTTP proprio come fossero pagine web).

Quindi creare un bot Telegram prevede prima la generazione di uno user bot sulla piattaforma Telegram e poi la creazione degli script su un server remoto che il bot dovrà eseguire.

Indipendentemente da cosa vorrai far fare al Bot la prima operazione per creare un bot Telegram è creare uno “scheletro del bot”, ossia una sorta di bot vuoto e per fare questo BotFather; si tratta di un bot di telegram appositamente rilasciato per creare nuovi bot.

Quindi prima ancora di scrivere un bot telegram cerca BotFather (come descritto nella mia guida); in pratica ti devi recare nella sezione Contatti di Telegram e premere il tasto con il simbolo della lente di ingrandimento, da qui scrivere BotFather nella casella Cerca e premere sul primo risultato.

Si aprirà la chat con il bot BotFather e da qui premi sul tasto Avvia e poi scrivi /newbot nella casella di testo e premi invio. Così facendo hai avviato la procedura per creare un bot Telegram; ora non ti resta che seguire le istruzioni del bot BotFather.

scrivere un bot telegram

In pratica dovrai inserire dapprima il nome che vuoi assegnare al bot e poi lo user del bot (che per prassi deve terminare con la scritta bot). A questo punto la procedura per creare un bot Telegram è praticamente finita ed avrai creato un “bot vuoto”. Ti verrà inviato un codice (il Token) che dovrai custodire perché ti servirà in futuro per ogni modifica del bot.

Ora dovrai configurare il tuo bot appena creato e per fare questo avrai a disposizione questi comandi:

  •  /setdescription per impostare la descrizione del bot 
  • /setabouttext per impostare la pagina di benvenuto del bot
  • /setuserpic per impostare l’avatar personale
  • /setcommands per impostare i comandi che potranno essere richiesti al bot
  • /token per creare un nuovo codice Token
creare un bot Telegram

Come hai capito creare un bot vuoto è estremamente semplice, la parte più complessa è scrivere un bot telegram ossia scrivere gli script che il bot dovrà eseguire. Per scrivere un bot telegram bisogna necessariamente avere delle conoscenze minime di un linguaggio di programmazione lato server (ad esempio PHP o Python) e uno spazio web che permetta l’esecuzione di script.

Dovrai creare uno script per ogni comando che può essere impartito al bot e poi associare le URL tramite https://api.telegram.org; per l’associazioni puoi consultare direttamente questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.