Come creare una routine con Google Home

Esattamente come avviene per l’Assistente vocale Alexa, è possibile creare una routine con Google Home. Vuoi fare in modo con un semplice comando vocale che tutti i dispositivi di casa si spengano o, meglio ancora, fare in modo che al vostro risveglio si accenda la macchina del caffè e vengano lette le notizie del giorno? Allora dovrai creare una routine con Google Home . Le routine sono un potente strumento che google ti mette a disposizione per eseguire una serie di operazioni (ad esempio una notifica quando una finestra rimane aperta con il riscaldamento acceso) e che si attivano con un semplice comando vocale; in pratica le routine ti permetteranno di eseguire una o più azioni allo scatenarsi di un determinato evento. Una routine ti permetterà di far interagire tutti i dispositivi domotici della vostra casa. Non ci sono limiti a quanto potrete domotizzare la vostra casa con le routine.

ma basta con i preamboli inutili e passiamo subito al sodo! In questa brevissima guida, in men che non si dica, ti farò vedere come scrivere una routine di Google e alla fine della lettura sarai in grado di creare qualsiasi routine tu voglia.

Creare una routine con Google Home

La buona notizia è che creare una routine con Google Home è veramente molto semplice; avrai bisogno ovviamente di un dispositivo Google Home e scrivere una routine di Google dell’app google home.

Quindi per scrivere una routine di Google come prima cosa apri l’app Google Home dal tuo smartphone e premi sulla scritta Routine per aprire la schermata con la lista delle routine attive sui tuoi dispositivi Google Home. Da qui premi sul tasto in alto a destra con scritto Nuovo o Aggiungi una routine per crearne una nuova o premi su una routine già presente per poterla modificare.

scrivere una routine di Google

Come avrai già notato ci sono alcune routine già presenti (“Buongiorno“, “Buonanotte“, “Uscire di casa“, “A casa“, “Tragitto giornaliero per il lavoro” e “Tragitto giornaliero per casa“) che potrai utilizzare a tuo piacimento (trovi maggiori informazioni nelle pagine di supporto di google).

La routine è composta da un evento che la scatena (ad esempio un comando vocale) e le azioni da eseguire quando l’evento viene scatenato.

La finestra per le nuove routine presenta due riquadri: Quando… nel quale dovrà essere inserito l’evento scatenante e il mio assistente dovrebbe…dove vanno inserite le azioni.

Quindi per creare una routine con Google Home come prima cosa inserisci l’evento premendo sulla scritta Aggiungi comandi; poi inserisci la frase che scatenerà l’evento e premi salva. Puoi anche premere su Imposta data e ora per pianificare l’esecuzione della routine ad una determinata data ed ora, indipendentemente dal comando.

Successivamente premi Aggiungi azione ed inserisci l’azione che vuoi che venga eseguita quando si scatena l’evento; da qui puoi usare una delle azioni più frequenti o inserire un qualsiasi comando dell’Assistente Google; una volta fatto premi Aggiungi. Puoi anche inserire più azioni per una singola routine premendo più volte la voce Aggiungi comando.

creare una routine con Google Home

Ad esempio, potrai creare una routine che (evento) si attiverà sia quando dirai la frase “ok google, spegni tutto” sia ogni giorno alle ore 24:00 che (azione) spegnerà tutte le luci di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.