Eseguire Backup di Whatsapp su Android

WhatsApp è diventato lo strumento più utilizzato per scambiarsi messaggi. Ogni giorno mandi e ricevi un sacco di messaggi ma ti sei mai preoccupato di fare un backup Whatsapp su Android nel caso in cui qualcosa andasse male? E se cambi cellulare ? Il backup delle chat di WhatsApp sarà fondamentale per assicurarti di non perdere nessun dato. Per fortuna sei capitato nel posto giusto. Con questo breve tutorial sarai in grado di eseguire backup di whatsapp e di ripristinarli; ti spiegherò inoltre come pianificare in automatico i backup in modo che il tutto venga eseguito automaticamente e quindi i tuoi dati saranno sempre al sicuro senza che tu debba fare qualcosa.

Prima di cominciare occorre specificare che il sistema di backup utilizza dei server remoti (il cloud) per la memorizzazione dei dati. In Android si andrà ad utilizzare il servizio google drive; per cui il primo passaggio sarà, nel caso tu non lo avessi ancora fatto, la creazione di un account su google drive.

Whatsapp supporta backup di tipo incremental, il che vuol dire che ogni volta che avvierai un backup, verranno archiviati solo i nuovi dati (ossia quelli successivi all’ultimo backup eseguito) che verranno aggiunti al backup precedente. Questo significa che il primo backup che avvierai sarà molto lento ma i successivi saranno estremamente veloci, specialmente se li effettuerai frequentemente. Se devi effettuare il primo backup evita di farlo utilizzando la rete dati del tuo cellulare perchè ti potrebbe scaricare i giga. Effettualo piuttosto da una rete fissa.

Creazione Account su Google Drive

Come ti avevo anticipato su Android il backup viene effettuato utilizzando il cloud google drive; è qui che andranno a i finire tutte le copie dei messaggi, foto e contenuti multimediale delle tue chat. Se ancora non hai un account su google drive è arrivato il momento di crearne uno altrimenti prosegui oltre con questa guida.

Per creare un account su google drive segui questi passaggi :

  • sul tuo smartphone cerca e e clicca l’ icona dell’ingranaggio (menù impostazioni
  • Seleziona la voce Account
  • Seleziona la voce Aggiungi account e scegli l’opzione Google per autenticarti con il tuo account Gmail e associarlo al tuo smartphone.

Esecuzione Backup Whatsapp su Android

Dal tuo smartphone Android esegui questa procedura per effettuare il backup di WhatsApp:

backup whatsapp su android
  • Apri l’applicazione Whatsapp
  • Premi il pulsante con 3 pallini “…” che si trova in alto a destra
  • Seleziona la voce Impostazioni
  • Seleziona Chat
  • Seleziona Backup delle chat
  • Seleziona la voce Includi Video se vuoi inserire nel backp anche i video (però sappi che il file di backup occuperà molto spazione e la procedura sarà estremamente lenta)
  • premi il pulsante ESEGUI BACKUP per avviare il backup

Verrà visualizzata a schermo la progressione del backup che potrebbe richiedere anche parecchi minuti a secondo dei dati che stai archiviando; se effettuerai backup con una certa frequenza (ad esempio una volta a settimana) la procedura richiederà pochissimo tempo. Il backup verrà eseguito oltre che sul server di google drive anche sulla tua scheda SD collegata allo smartphone.

Pianificazione Backup di WhatsApp

Quando esegui il backup per la prima volta viene attivata una pianificazione di backup che eseguirà un backup una volta al giorno. Eseguendolo giornalmente il backup sarà estremamente veloce e la procedura sarà invisibile perche eseguita in background di notte; per questo motivo quindi consigliamo di non modificare i parametri della pianificazione del backup.

Tuttavia se proprio vuoi modificarli :

  • Apri l’applicazione Whatsapp
  • Premi il pulsante con 3 pallini “…” che si trova in alto a destra
  • Seleziona la voce Impostazioni
  • Seleziona Chat
  • Seleziona Backup delle chat
  • Da qui puoi scegliere la frequenza del backup (ogni giorno, ogni settimana, ogni mese o mai)
  • puoi impostare di eseguire il backup solo quando ti trovi connesso ad una rete Wifi; questa opzione è importante per evitare che accidentalmente il backup possa consumare tutti i giga del tuo piano telefonico

Visualizzazione del Backup eseguito

In qualsiasi momento puoi avere le informazioni sull’ultimo backup eseguito in questa maniera:

  • Apri l’applicazione Whatsapp
  • Premi il pulsante con 3 pallini “…” che si trova in alto a destra
  • Seleziona la voce Impostazioni
  • Seleziona Chat
  • Seleziona Backup delle chat

Da qui puoi vedere la data e la dimensione dell’ultimo backup eseguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.