Come funziona Pinterest

Ne hai sentito parlare molto ma ancora non sai come funziona Pinterest? Sei incuriosito da questa piattaforma e vorresti saperne di più per capire se fa al caso tuo? Sei capitato al posto giusto perchè in questo breve articolo, senza perdermi troppo in chiacchiere inutili o in noiosi tecnicismi ti spiegherò come funziona Pinterest in linea di massima e ti fornirò le prime indicazioni per cominciare ad utilizzare questo servizio.

Cosa è Pinterest

Passiamo subito al sodo e vediamo come funziona Pinterest. Fondamentalmente Pinterest è un servizio di condivisione di foto e video nato nell’ormai lontanissimo 2010. Pinterest ti permette di creare una sorta di bacheca contenente foto, appunti, video e via dicendo.

La bacheca di Pinterest è una sorta di contenitore di materiale di un dato argomento che può essere arricchita da tutti. Pinterest è un gioco di parole formato da Pin  (spillo) ed interest (interesse). Il Pin è alla base di questa piattaforma perchè con il pin si identifica l’azione d appuntare ossia aggiungere contenuti alle bacheche.

Come funziona Pinterest

Puoi utilizzare Pinterest direttamente dal telefonino tramite app disponibile per iOS ed Android o anche dal computer collegandoti alla pagina principale del servizio.

Come funziona Pinterest

Ora che sai a grandi linee come funziona Pinterest vediamo come poterlo utilizzare. La prima cosa che devi fare è iscriverti a questo servizio e puoi farlo sia dal suo sito internet sia tramite l’app; l’iscrizione è molto semplice e richiede meno di un paio di minuti.

Una volta aperta l’app ti verrà chiesto come vuoi registrarti; puoi scegliere di iscriverti utilizzando il tuo indirizzo email, il tuo account Facebook o il tuo account Google. Una volta scelto il metodo per l’autenticazione dovrai fornire alcune informazioni come ad esempio nome e cognome, ed età ed il gioco è fatto! Ti sei iscritto a Pinterest; ora per adeguare i contenuti proposti in base ai tuoi gusti Pinterest ti chiederà di rispondere ad alcune domande e scegliere almeno 5 argomenti da te ritenuti interessanti.

Ora sei pronto per usare Pinterest e non ti resta che cominciare a cercare contenuti o sfogliare tra quelli proposti e salvare quelli che più ti interessano.

Potrai quindi creare una tua bacheca e salvare con i pin contenuti di atre bacheche semplicemente premendo sul tasto Salva, Ricordati che le bacheche dovrebbero essere organizzate per temi, per permettere di classificare le puntine.

Puoi sbizzarrirti nel gironzolare nelle varie bacheche o andare direttamente nella sezione Esplora che ti permetterà di visualizzare bacheche con contenuti simili ai pin che hai salvato.

Ora che sai come funziona Pinterest ti consiglio anche di leggere la mia guida su come funziona Tumblr, sono sicuro che lo troverai interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.