Come salvare una pagina web in pdf

Hai trovato un bel sito e vorresti salvare in pdf le sue pagine per poterle consultare senza doverti collegare ad internet ma non sai neanche da dove cominciare? Sei capitato al posto giusto! Senza perdermi troppo in chiacchiere ti spiegherò come salvare una pagina web in pdf per poterla visualizzare in qualsiasi; ti anticipo subito che salvare in pdf pagina web è veramente un gioco da ragazzi, per cui non ti resta che dedicare solo qualche secondo alla lettura di quest’articolo.

Salvare una pagina web in pdf

Se stai utilizzando un PC dotato di sistema operativo Windows 10 o Windows 8.1 o un Mac allora salvare una pagina web in pdf sarà un vero gioco da ragazzi perchè ti basterà “stampare” la pagina in pdf come ti spiegherò in seguito ma se utilizzi un sistema operativo diverso allora per salvare in pdf pagina web dovrai utilizzare un programma apposito o un servizio online gratuito.

Salvare in pdf pagina web con Windows 10

A partire da Windows 8 è stata introdotta una sorta di stampante virtuale che di fatto converte un file in pdf. Grazie a questa nuova funzionalità sarà possibile salvare una pagina web in pdf da qualsiasi navigatore web senza dover utilizzare applicazioni particolari. Quindi quando starai navigando su internet da qualsiasi navigatore per convertire in pdf la pagina web ti sarà sufficiente premere in contemporanea i tasti CTRL+P per aprire la finestra di stampa, selezionare come destinazione Salva come PDF e poi premere stampa ed infine indicare la cartella ove salvare il file in pdf creato.

Salvare in pdf pagina web con Windows 7

Se utilizzi una versione di Windows che non supporta nativamente la stampa in pdf allora per salvare in pdf pagina web potrai utilizzare un programma gratuito ad hoc oppure un servizio online gratuito.

salvare una pagina web in pdf

Ti consiglio di utilizzare il servizio gratuito PDFmyURL che funziona benissimo e permette di configurare la conversione a tuo piacimento. Non devi far altro che colegarti alla home page del servizio, inserire l’indirizzo completo della pagina web che vuoi convertire in pdf e premere il tasto Save as PDF, il file pdf verrà automaticamente creato e scaricato sul computer. Se vuoi configurare il formato del file pdf (ad esempio la dimensione della pagina, margini etc.) ti basterà cliccare su option per aprire la sezione delle impostazioni di conversione e modificarle a tuo piacimento.

in alternativa potrete utilizzare il sito Printfriendly collegandovi a questa pagina; il funzionamento è molto banale, dovrai incollare l’indirizzo web del sito da convertire nella casella di testo in alto a sinistra e premere il tasto Preview. Verrà visualizzata l’anteprima del file pdf creato. Cliccando su stampa stamperai in pdf, mentre premendo su PDF salverai in pdf la pagina web; potrai anche inviare la pagina web in formato pdf via mail cliccando sul tasto E-mail.

Come salvare una pagina web in pdf 2

Salvare in pdf pagina web su Mac

Anche il Mac contiene la funzione nativa per salvare una pagina web in pdf tramite la stampa. La procedura è molto semplice, non devi far altro che aprire la pagina web con il navigatore web che usi di solito (safari, firefox etc.) e selezionare dal menù file e poi stampa. Nella finestra della stampante premi sulla scritta PDF in basso a sinistra e scegli Salva come PDF; seleziona la cartella di destinazione e premi il tasto Salva.

Quindi in conclusione se utilizzi windows 8, windows 10 o mac potrai salvare una pagina web in pdf tramite la funzione stampa mentre se utilizzi una vecchia versione di windows dovrai ricorrere al servizio online gratuito PDFmyURL.

Visto che ora sai come salvare una pagina web in pdf ti suggerisco anche di leggere questa guida che ti spiega come poter stampare una pagina web eliminando la pubblicità e le immagini inutili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.