Come sapere se c’è un keylogger

Hai paura che qualcuno ti stia spiando e pensi che nel tuo computer sia stato installato un software spia? Stai cercando quindi di sapere se c’è un keylogger nel PC ma non sai assolutamente come scovare un keylogger? Sei capitato al posto giusto; in questa breve guida ti darò alcuni suggerimenti per permetterti di trovare un keylogger (sempre che ci sia!).

Ti premetto che non sarà molto facile scovare un keylogger che è stato ben progettato perché il suo servizio sarà ben nascosto e poco visibile però se presti attenzione nel proteggere il PC sarà molto difficile che venga installato un keylogger.

Sapere se c’è un keylogger

Prima di andare a vedere i vari modi per sapere se c’è un keylogger è necessario chiarire di cosa stiamo parlando e come funziona.

Come Funziona un KeyLogger

Se già hai letto il mio articolo sui keylogger allora saprai già cosa è e come funziona. In effetti si tratta di un algoritmo piuttosto semplice da capire e basta tradurre il suo nome in Italiano per capirne il meccanismo; Keylogger tradotto in Italiano significa più o meno annotazione di tasti ed è proprio quello che un keylogger svolge. Si tratta quindi di tecniche per registrare i tasti premuti da una persona su una tastiera; dai tasti premuti si potranno poi ricavare user e password utilizzate dall’utente e anche intercettare le conversazioni via chat.

il funzionamento di un keylogger può essere software (tramite un processo ben camuffato che intercetta e registra tutti i tasti premuti) o hardware (tramite un particolare dispositivo nascosto che si frappone tra la tastiera ed il computer e che registra i tasti premuti). I keylogger software vengono spesso installati tramite Trojan .

Come trovare un keylogger

Un Keylogger altro non è che un malware ossia un malicious software letteralmente software dannoso e non sempre viene rilevato dai normali programmi antivirus; però esistono software anti malware in grado di scovare un keylogger presente sul computer.Quindi la prima cosa che devi fare per sapere se c’è un keylogger ed anche la più importante è eseguire una scansione del tuo computer con un programma antimalware.

In questa guida ti elenco i migliori programmi anti malware gratuiti; ne troverai tantissimi ma non tutti sono validi; Malwarebytes è un anti malware molto popolare disponibile in versione gratuita (senza il controllo runtime) e in versione a pagamento entrambe compatibili con tutte le versioni di windows. In alternativa puoi utilizzare e IOBit Malware Fighter che offre la la protezione in tempo reale.

sapere se c'è un keylogger

In alternativa puoi utilizzare un programma antimalware portable che non richiede l’installazione ma di contro non offre una protezione real-time. Tra i tanti programmi portable gratuiti disponibili mi sento di consigliarti Spybot Search & Destroy; si tratta di un software leggero ma molto potente che permette di scovare e e rimuovere la maggior parte dei programmi spyware; in alternativa un altro ottimo programma portable gratuito che permette di trovare un keyloggerè Emsisoft Emergency Kit Portable.

Se poi per qualche particolare motivo non vuoi usare nessun programma dal tuo computer anti malware allora potrai eseguire una scansione online per sapere se c’è un keylogger. Se hai scelto questa soluzione ti consiglio di utilizzare il servizio gratuito di F-Secure. In questo caso non dovrai fare nulla se non collegarti alla pagina di F-Secure e cliccare sul bottone con scritto Esegui ora posto al centro della pagina.

Anti malware online

Verrà scaricato sul vostro PC un piccolo file eseguibile chiamato F-SecureOnlineScanner.exe; cliccate il file per far partire la scansione.

Una scansione con uno dei programmi o servizi che ti ho elencato in precedenza sarà più che sufficiente per rilevare la maggior parte dei Keylogger software; se però vuoi essere ancora più sicuro dovrai controllare tutti i processi che stanno girando sul tuo computer.

Trovare un keylogger dai processi

Partiamo dal presupposto che un Keylogger altro non è che un processo che gira sul computer e traccia le interazioni con le periferiche (normalmente la tastiera); si potrebbe quindi subito pensare che per scovare un keylogger basta guardare la lista dei processi attivi sul computer e trovare “l’impostore”. in realtà non è proprio così semplice perchè se il Keylogger è di buona qualità il nome del suo processo sarà “camuffato” e sarà difficile distinguerlo dai processi attivi in background di Windows.

Ad ogni modo quello che dovrai fare è aprire la lista dei processi in esecuzione e per fare questo ti basterà premere in contemporanea i tasti Win+R e nella finestra che si aprirà scrivere taskmgr.

Si aprirà la finestra contenente tutti i processi e servizi in esecuzione; premi sulla voce processi e poi premi sul tasto mostra i processi di tutti gli utenti e controlla uno ad uno i processi per cercare processi a te sconosciuti. Se trovi un processo che non conosci puoi fermarlo premendo il tasto termina processo ma prima prova a cercare su google quel processo per capire di cosa si tratta.

Quindi, in conclusione, prestare attenzione alla sicurezza del computer ti terrà alla larga da malware inclusi keylogger; se però sospetti che il tuo computer venga spiato tramite un keylogger dovrai subito eseguire una scansione con un programma anti malware che permetterà di trovare un keylogger nella stra-maggioranza dei casi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.