Editing VideoTutorial

Come unire video su Windows

Hai sul tuo PC di casa alcuni video e ti stai chiedendo come unire video su Windows? Magari scaricando un programma per unire video gratuito e che sia semplice da utilizzare? Sei capitato al posto giusto, in questo breve articolo cercherò di illustrarti i migliori programmi per unire video da Windows.

Ti anticipo subito che se il tuo PC è un cassonetto troppo vecchio per incollare tra loro due video allora anziché un programma potresti valutare l’idea di utilizzare servizi gratuiti disponili in rete per unire video online.

Unire video su Windows

Unire video con VLC

Se necessiti solamente di unire video su Windows senza effetti di transizione allora non avrai bisogno di particolari programmi per unire video ma potrai tranquillamente utilizzare VLC; sicuramente già conoscerai ed utilizzerai VLC per sentire la musica e vedere film dal tuo computer ma in realtà questo programma può fare molto di più come appunto unire video su Windows.

Se ancora non utilizzi VLC, puoi scaricarlo dal sito ufficiale cliccando sulla voce Scarica VLC o, se vuoi la versione portable per windows da questo indirizzo.

Per unire video con VLC seleziona il menù Media in alto a sinistra e poi scegli la voce Apri più file. Dalla finestra che verrà visualizzata premi sul tasto Aggiungi e seleziona i video da unire tra loro. Tieni presente che i video verranno uniti seguendo l’ordine visualizzato nel riquadro Seleziona File.Quando hai fatto premi sul tasto Riproduci in basso a destra e seleziona la voce Converti.

Come unire video su Windows 1

Seleziona la cartella ed il nome del file per il video finale e quando hai finito premi sul tasto Avvia per unire i file.

Unire video su Windows con VLC è estremamente semplice ma incontra alcune limitazioni; prima di tutto non puoi impostare effetti di transizione tra un video e l’altro ed inoltre non puoi unire video con formati diversi.

Avidemux

Avevo già parlato di Avidemux in un precedente articolo dove avevo illustrato come inserire testi nei video. Questo perche Avidemux non solo permette di unire video tra loro; in realtà si tratta di un potente editor video completamente gratuito che permette di eseguire tantissime operazioni sul video come ad esempio aggiungere un immagine o del testo o anche un file di sottotitoli.

Puoi scaricare Avidemux dal suo sito ufficiale cliccando sulla scritta download a sinistra e poi cliccando sulla scritta FossHub accanto alla versione che intendi scaricare. Una volta scaricato avvia il file di installazione e segui le istruzioni (si tratterà semplicemente di accettare le condizioni d’uso).

Per unire video su Windows con Avidemux seleziona dal menù File n alto a sinistra la voce Aggiungi e seleziona i video da unire uno per volta e poi seleziona dal menù file la voce Salva e specifica l cartella di destinazione del file con i video uniti. Avidemux ti permette inoltre di impostare effetti di transizione tra i video e cambiare la risoluzione ed il formato finale.

Virtual Dub

Virtual Dub è un potente editor video per cui non può mancare nella lista dei programmi per unire video. Tra le sue tantissime funzioni per l’editing c’è anche quella di unire video ed inserire effetti di transizione tra un video e l’altro. Non è semplice da utilizzare e richiede una certa esperienza.

Media Join

Come unire video su Windows 2

Tra i programmi per unire video su Windows c’è anche Media Join che si caratterizza per la sua semplicità d’uso. E’ un programma molto semplice da utilizzare ma che permette solo ed esclusivamente di unire video e non permette di inserire effetti di transizione tra un video e l’altro.

Free Video Cutter Joiner

Come unire video su Windows 3

Un altro ottimo programma per unire video su Windows è Free Video Cutter Joiner. Si tratta di un software che permette di tagliare ed unire video da windows molto semplice da utilizzare.

In conclusione se cerchi un programma per unire video gratuito per windows non hai che l’imbarazzo della scelta. Se cerchi qualcosa di semplice, senza troppe pretese potrai utilizzare direttamente VLC altrimenti potrai utilizzare Avidemux.

Leave a Comment