Come unire video

Con l’evolversi della tecnologia abbiamo a disposizione ultimamente tanti mezzi per girare video di qualità. Indipendentemente da come hai girato un video potresti aver la necessità di unire file video; magari non sei un esperto di editing video e stai cercando una soluzione semplice che non richieda particolari conoscenze. La buona notizia è che hai tantissime possibilità per incollare video tutte molto semplici e gratuite. Per unire due video potrai utilizzare un programma installato sul computer di casa oppure utilizzare il tuo smartphone iPhone o Android o anche più semplicemente,se non hai troppe pretese, utilizzare un sito web che faccia tutto per te.

In questa guida, senza perdermi troppo in chiacchiere inutili ti spegherò i modi più semplici e gratuiti per unire file video da qualsiasi dispositivo

Unire video da Computer

VLC (Windows, Mac)

Come unire video 2

La miglior soluzione per incollare video (senza effetti di transizione), se non hai troppe pretese ed hai poco tempo è utilizzare il lettore multimediale VLC. Non puoi non conoscere questo programma che permette oltre a sentire la musica anche di vedere film dal tuo computer con praticamente tutti i codec disponibili; oltre a questo, appunto, permette anche di unire file video da Windows e Mac.

Se ancora non utilizzi VLC, puoi scaricarlo dal sito ufficiale cliccando sulla voce Scarica VLC o, se vuoi la versione portable (solo per windows) da questo indirizzo. Una volta scaricato ed installato, per unire video, apri vlc e seleziona la voce del menù Media in alto a sinistra e poi seleziona la voce Apri più file.

Si aprirà una finestra e dovrai premere il tasto Aggiungi e selezionare tutti i video da unire tra loro; i video sono uniti da vlc seguendo l’ordine visualizzato nel riquadro Seleziona File.Quando hai fatto premi sul tasto Riproduci in basso a destra e seleziona la voce Converti. Ora seleziona la cartella ed il nome del file per il video finale e quando hai finito premi sul tasto Avvia per unire i file. Sfortunatamente con VLC puoi impostare effetti di transizione tra un video e l’altro ed inoltre non puoi unire video con formati diversi.

Free Video Cutter Joiner (Windows)

Come unire video 3

Se cerchi un programma gratuito per incollare video su Windows estremamente semplice da usare allora puoi scaricare Free Video Cutter Joiner. Una volta scaricato ed installato premi sulla scritta Video Joiner in alto a sinistra, poi premi sul tasto + al centro della finestra e carica uno ad uno i file da unire. Una volta fatto premi sul tasto Join in basso a destra ed i file saranno uniti seguendo l’ordine di inserimento. E’ un software molto semplice che non ti permette di aggiungere effetti di transizione e cambi di formato ma per il suo scopo è più che perfetto.

Media Join (Windows)

Come unire video 4

Un altro programma per unire file video che so caratterizza per la sua semplicità d’uso e velocità di esecuzione è Media Join disponibile per windows. Tra tutti è forse il programma per unire video più semplice da utilizzare però permette solo ed esclusivamente di unire video e non permette di inserire effetti di transizione tra un video e l’altro. Una volta scaricato ed installato dovrai premere il tasto Add e selezionare il primo video, poi di nuovo add e selezionare il video successivo e via dicendo; una volta selezionati tutti i video da unire dovrai solo premere il tasto Join ed i file video saranno uniti seguendo l’ordine di inserimento.

Virtual Dub (Windows)

Come unire video 5

Virtual Dub è un potente editor video freeware che permette anche di incollare video. Tra le sue tantissime funzioni per l’editing c’è anche quella di unire video tra loro ed inserire effetti di transizione tra un video e l’altro. Non è semplice da utilizzare e richiede una certa esperienza, inoltre i video devono avere stesso formato, fps e risoluzione tra loro per cui per usarlo per unire file video potrebbe essere scomodo.

Per unire due video con virtual dub premi sul menù File in alto a sinistra e seleziona la voce Open video file; seleziona il primo video. Premi di nuovo sul menù File e seleziona la voce Append AVI segment e poi seleziona l’altro video da unire.

Ora seleziona il menù video e scegli la voce Direct stream copy. A questo punto per incollare i video premi sul menù File e seleziona la voce Save as AVI.

QuickTime (Mac)

incollare video su mac

QuickTime è un lettore video già presente nel sistema operativo del Mac che oltre a leggere i video permette anche di unire video da Mac. Per incollare video con QuickTime dovrai semplicemente trascinarli sopra la sua finestra uno dopo l’altro. Una volta finito ti basterà premere il tasto fine e selezionare il menù File e poi Esporta. Potrai infine anche decidere la risoluzione del video (HD o 720) ma sfortunatamente non potrai decidere il formato. Quello che rende QuickTime poco pratico per unire file video è che supporta pochi formati.

Avidemux (Windows, Mac, Linux)

Come unire video 6

Avidemux è un potente editor completamente gratuito che permette di eseguire molte operazioni sui video, ne avevo già parlato in in un precedente articolo spiegando come inserire testi nei video con questo tool. Oggi ci interessa sapere che Avidemux tra le varie funzionalità ha anche la possibilità di unire file video. Avidemux, proprio perchè è un vero e proprio editor video, ti permette inoltre di impostare effetti di transizione tra i video e cambiare la risoluzione ed il formato finale.

Per scaricare Avidemux collegati al sito ufficiale e premi sulla scritta download a sinistra; successivamente premi sulla scritta FossHub accanto alla versione che intendi scaricare. Una volta scaricato avvia il file di installazione e segui le istruzioni (si tratterà semplicemente di accettare le condizioni d’uso).

Una volta scaricato ed installato puoi incollare video con Avidemux selezionando dal menù File n alto a sinistra la voce Aggiungi e scegliendo i video da unire tra loro uno per volta. In seguito dovrai premere dal menù file la voce Salva e specifica l cartella di destinazione del file con i video uniti.

Boilsoft Video Joiner (Mac)

unire video da Mac

Per unire file video da Mac puoi utilizzare anche Boilsoft Video Joiner. Si tratta di un programma a pagamento che però offre una versione di prova completa non molto famoso ma che permette di unire video in tantissimi formati (AVI, MPEG, MPG, VOB, RM / RMVB, 3GP, ASF, WMV, WMA, MP4, MP4A, MKV o FLV). Questo programma è molto semplice da usare, una volta scaricato il file dmg ed installato sul mac dovrai solo premere il tasto Add File ed inserire uno ad uno i file video da unire; una volta fatto dovrai premere il bottone con scritto Merge e specificare il formato finale. Questo programma non permette di inserire effetti di transizione ma solo di incollare file video tra loro.

AConvert (Web)

unire due video online

Se per unire video non vuoi usare un programma allora potrai utiulizzare uno dei tanti siti web che permettono di incollare video online; lo svantaggio è che i file video dovranno essere caricati sui loro server per cui l’operazione sarà piuttosto lenta. Uno di questi siti molto valido è AConvert, u sito web dedicato alle conversioni online ma che permette anche di effettuare piccoli lavori di editing incluso e ovviamente di unire file video. La caratteristica di questo sito per unire video è la sua semplicità che lo rende veramente alla portata di tutti.

Dalla home page di AConvert Video Merge premi sul tasto Choose File e seleziona i video da unire uno ad uno (supporta video di tantissimi formati ma la dimensione massima di ciascun video deve essere inferiore ad 1GB). Devi prestare attenzione a selezionare i video rispettando l’ordine con cui verranno uniti tra loro. Quando avrai finito di caricare i video premi sul tasto Submit e terminata l’elaborazione potrai scaricare il video con i tuoi video incollati tra loro.

Video Toolbox (Web)

siti per unire video

Un altro ottimo sito per unire file video è Video Toolbox, puoi utilizzarlo per incollare tutti i video che hai, l’unica limitazione è che le dimensioni dei video devono essere inferiori a 1,5GB. Per utilizzare Video ToolBox dovrai registratrti sul loro sito ma non ti preoccupare, è tutto gratuito e la procedura è molto veloce : dalla sua pagina web premi sulla scritta in alto Registration ed inserisci un indirizzo email e una password e poi premi su Register; in seguito dovrai confermare l’indirizzo email cliccando sul link ricevuto via email, tutto qui!

Per unire due video online poi clicca sulla voce File Manager dal menù di sinistra e successivamente premi sul tasto Scegli File in basso ; seleziona il video da unire successivamente seleziona Upload per caricare il video. Ripeti l’operazione per gli altri video da caricare. A questo punto dal riquadro YOUR FILES vedrai i video caricati; spuntali e poi seleziona come azione Merge Files. Nella finestra successiva seleziona il formato del video finale, la risoluzione e scrivi il nome che vuoi assegnare al file con i video uniti e premi su Merge. Questo sito è grado di convertire il video finale in praticamente tutti i formati (3GP, AMV, ASF, AVI, FLV, MKV, MOV, M4V, MP4, MPEG, MPG, RM, VOB, WMV).

Clideo (Web)

sito per unire video

Un altro ottimo sito gratuito per unire video online è Clideo; da qui potrai non solo incollare i video ma anche effettuare piccole modifiche grazie ai suo strumenti. Inoltre premette di lavorare su video che hai archiviato su google drive, dropbox o tramite il semplice indirizzo URL

Per unire file video da Clideo premi sul tasto Merge e poi clicca sul bottone con scritto Caricare i Files; scegli quindi il primo file Si aprirà l’editor del video. Premi sul tasto Aggiungi in alto a destra per aggiungere i restanti video e quando hai fatto premi sul tasto Unire in basso a destra per creare il file con i video uniti. Puoi anche impostare la risoluzione del video finale ed il formato finale (dalla barra in basso allo schermo) e puoi inserire effetti di transizione tra un video e l’altro nonchè aggiungere tracce audio.

Apowersoft (Web)

unire video online

Se stai cercando un sito web veramente semplice da utilizzare per unire file video allora ti consiglio il servizio di Apowersoft. Tra tutti i vari siti questo forse è il sito per unire video più semplice da utilizzare. Una volta collegato a questo sito, per incollare video non dovrai far altro che premere il tasto con il simbolo + posto centro della pagina e selezionare il primo file da unire; successivamente premi il tasto con scritto Aggiungi video e seleziona tutti gli altri file da unire (ovviamente li dovrai selezionarre uno per volta). Una volta completato di caricare i file premi sul tasto Inizia ad Unire. Una volta completata la procedura per unire file video clucca sul l tasto Scarica per scaricare il video finale. Come puoi vedere questo sito per unire video è estremamente semplice e veloce da usare ma non permette nessun tipo di configurazione (effetti di transizione risoluzione, tipo formato etc.), quindi è ottimo per unire video online al volo ma se hai più tempo a disposizione e vuoi un risultato migliore utilizza un altro sito per unire video.

Unire video dal telefonino

Anche da smartphone è possibile unire file video grazie a funzioni integrate di iOS ed app di terze parti per Android e iOS.

Splice (iOS)

Su iPhone hai tante possibilità per incollare video; puoi scaricare,ad esempio, l’app Splice che è molto più semplice da utilizzare ma al tempo stesso molto potente per effettuare piccole operazioni di editing sui video (applicare filtri, regolare colori, sovrapporre del testo, cambiare la velocità di riproduzione) nonchè tagliare video e ovviamente unire video inserendo anche effetti di transizione.

Per unire video con Splice premi il tasto Nuovo Progetto al centro dello schermo e seleziona i video che vuoi incollare premendoci sopra e poi premi sulla scritta Avanti in alto a destra. Successivamente scrivi un titolo per il video che verrà creato e seleziona in basso le proporzioni che preferisci; quando hai fatto premi sulla scritta Crea in alto a destra. A questo punto si aprirà la finestra per l’editing video; in basso trovi i frame dei video con il tasto per cambiare l’effetto di transizione tra un video e l’altro. Fai tutte le modifiche che vuoi e quando hai finito premi sul tasto in alto a destra.

Come unire video 7
Come unire video 8

Successivamente seleziona la risoluzione che vuoi avere nel video finale e poi premi su Salva. Il video verrà salvato nel rullino delle foto.

Come unire video 9

Splice è disponibile sia in versione gratuita che in abbonamento (nella versione gratuita troverai delle pagine pubblicitarie di tanto in tanto che dovrai chiudere premendo la X in alto); di fatto è la migliore app per unire file video ed effettuare piccoli lavori di editing.

VMER Video Merger Joiner Free (Android)

unire video su Android

Una buona app gratuita per incollare video da Android è VMER Video Merger Joiner Free; si tratta di un’applicazione molto semplice da utilizzare ma che è piuttosto limitata nelle funzioni e permette solo ed esclusivamente di unire video senza però poter inserire effetti di transizione o filtri particolari. Il vantaggio è che è molto semplice da utilizzare ed immediata. Ti basterà premere il tasto + aggiungere i video che vuoi unire e poi premere Merge per unirli tra loro.

Quik (Android)

app android per unire video

Quik è un video editor prodotto da GoPro e disponibile gratuitamente per iOS ed Android che permette tra le tante funzioni anche di unire due video direttamente dal telefonino. Si tratta di un app completamente gratuita e veramente fatta bene che offre 23 temi da utilizzare. Per unire i video con Quik apri l’app, premi il tasto + e seleziona i video da unire; successivamente premi sul tasto con il simbolo della matita e seleziona la parte dei video da unire. Dovrai selezionare un range nel primo video e poi un range del secondo. Una volta fatto premi sul tasto di condivisione (il tasto con il simbolo del quadrato e la freccia) e premi su Salva senza condividere per salvare il video unito.

AndroVid Video Editor (Android)

incollare video su android

AndroVid Video Editor è un editor video per Android che tra le tante funzioni permette anche di unire tra di loro i video. L’app ha tante funzioni ma risulta abbastanza complicata da utilizzare per chi non è molto pratico.

iMovie (iOS)

Per unire file video da iphone in realtà non c’è necessariamente bisogno di installare app di terze parti perché mamma Apple ti ha già messo nel iOS una potente applicazione per l’editing video che permette anche di unire filmati tra loro, sto parlando di iMovie. Se per qualche strano motivo non hai sul tuo iphone ancora installato iMovie la potrai scaricare gratuitamente da Apple store. iMovie è molto semplice da utilizzare per cui stai tranquillo che non incontrerai nessuna difficoltà d’uso.

Per unire file video apri iMovie (l’app ha un icona con una stella su sfondo viola) e premi sulla scritta Crea Progetto (o sul tasto +). Nella schermata successiva verranno visualizzati tutti i contenuti (foto e video) presenti nel tuo telefonino; da qui premi sui video che vuoi incollare tra loro e quando hai finito premi sulla scritta Crea Filmato in basso. Ora sei all’interno della finestra di editing e in basso vedrai i fotogrammi dei vari video selezionati (timeline); sei già a metà strada, infatti sei già riuscito ad incollare video ma se vuoi spostare l’ordine dei video devi tenere premuto su un fotogramma del video che vuoi spostare e in seguito trascinarlo nel punto che preferisci. Puoi inoltre modificare l’effetto di transizione da un video all’altro premendo il simbolo della transizione e selezionando uno tra gli effetti messi a disposizione.

Come unire video 10

Puoi vedere in qualsiasi minuto l’anteprima del video finale premendo il tasto Play (il tasto con un triangolo posto subito sotto la sezione di anteprima). Una volta fatto premi su Fine situato in alto a sinistra e nella schermata successiva premi il tasto in basso con un quadrato con una freccia in alto (condivisione) e seleziona Salva video e scegli la dimensione del video finale. In questa maniera potrai incollare video iphone in maniera semplice e veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.