Come usare Signal

Siamo ormai sommersi di social ed applicazioni di messaggistica. Non facciamo in tempo a prendere dimestichezza con un servizio di chat che subito ne viene prodotto uno nuovo e diventa come per magia popolare. Hai sentito parlare di Signal ed ancora non sai di cosa si tratta. Vuoi sapere come usare Signal e perchè è considerato uno dei sistemi più sicuri di messaggistica attualmente presenti? Bene, allora non devi far altro che dedicarmi del tempo, ti assicuro che con meno di 5 minuti di lettura saprai cosa è e soprattutto come usare Signal. Senza perdermi in ulteriori chiacchiere inutili vado al nocciolo della questione…

Come usare Signal

Facciamo prima chiarezza su cosa è Signal e come funziona. Signal è un servizio di messaggistica istantanea che pone la sua attenzione sulla sicurezza e riservatezza delle conversazioni; da questo punto di vista questo sistema di chat è molto simile a telegram. Le conversazioni sono dunque protette da un sistema di cifratura avanzato che garantisce l’assoluta riservatezza sia dei messaggi che dei contenuti multimediali inviati e ricevuti. Inoltre messaggi e allegati di chat non vengono archiviati sui server utilizzati dai servizi signal.

Simile a telegram è inoltre la possibilità di impostare un tempo (da 5 secondi fino ad una settimana) decorso il quale un messaggio o una foto inviato viene eliminato definitivamente.

Prima di andare a vedere come usare Signal volevo giusto evidenziare un punto saliente di questa piattaforma; Signal è un progetto open-source il che significa che viene messo a disposizione di tutti il suo codice sorgente e chiunque può contribuire a modificare il codice dell’applicazione.

Signal è disponibile sia per smartphone (iOS ed Android) sia per Computer (Windows, Mac e Linux). Per utilizzare la versione su Computer dovrete comunque aver già installato Signal sullo smartphone. Di seguito la procedura per configurare Signal su smartphone e Computer.

Signal su Smartphone

Per scaricare Signal su iOS collegati all’Apple store, cerca Signal e installa l’app; analogamente su Android collegati al Play Store e, cerca Signal e installa l’app (leggi questa guida se ancora non sai come installare un app su Android).

Una volta scaricata avvia l’app Signal, premi sulla scritta Continua e successivamente premi su Attiva le autorizzazioni e poi su Consenti per dare all’app Signal i privilegi necessari per poter funzionare.

installazione signal

Nella schermata successiva scrivi il numero del telefono cellulare al quale vuoi associare l’account Signal (il prefisso internazionale dovrebbe già essere impostato su Italia) e premi sul tasto Avanti; riceverai un codice via sms al numero che hai specificato che dovrai inserire nell’apposito campo. per poter proseguire con l’iscrizione a Signal.

Come usare Signal 2

Nella schermata successiva dovrai inserire un codice PIN di almeno quattro cifre e premi avanti; ripeti il pin e premi nuovamente il tasto avanti (questo PIN ti servirà per poter accedere alle chat). Ora dovrai configurare il profilo Signal; inserisci il nome e cognome nei campi specifici e premi il tasto Avanti.

pin signal

Fatto! la configurazione del profilo Signal su smartphone è finita e puoi già iniziare ad utilizzare il servizio (vedi oltre).

Signal per Computer

Per scaricare la versione per computer collegati a questa pagina e clicca sul tasto Download for Windows per scaricare la versione windows; una volta scaricato Signal avvialo e lascialo completare l’installazione.

Se invece hai un mac clicca sulla scritta Signal for Mac per scaricare Signal per Mac; una volta scaricato avvia il file dmg e in seguito trascina nella cartella Applicazioni l’icona di Signal. A questo punto puoi aprire la nuova applicazione signal (se richiesto avvialo più volte).

Una volta completata l’installazione di Signal sul computer dovrai farla riconoscere tramite il codice QR. Per fare questo apri Signal sullo smartphone e premi sull’immagine del tuo profilo (in alto a sinistra), seleziona la voce Dispositivi collegati e premi sul tasto “+” per android e Asssocia nuovo dispositivo per iOS. A questo punto avvia signal sul PC e con lo smartphone inquadra il codice QR che verrà visualizzato sullo schermo del computer. Da smartphone conferma l’associazione del profilo sul computer premendo sulla voce Collega dispositivo o Associa nuovo dispositivo, dai un nome all’installazione sul PC e completa l’operazione premendo sulla voce Completa il collegamento.

Chattare con Signal

A questo punto vediamo come usare Signal. Puoi cominciare subito a mandare messaggi con Signal. per chattare con Signal dovrai premere il tasto con il simbolo della matita (in alto a destra su iOS e in basso a destra su Androied) e selezionare il contatto al quale vuoi scrivere.

Si aprirà la finestra della conversazione (chat) molto simile a quella di telegram. Da qui potrai:

  • mandare un messaggio scrivendo il testo nella casella collocata in basso
  • avviare una conversazione audio premendo sul tasto con il simbolo di una cornetta
  • avviare una videochiamata premendo sul tasto con il simbolo di una telecamera
  • mandare contenuti multimediali come ad esempio un’immagine premendo sul tasto con il simbolo +
  • mandare registrazioni vocali premendo sul tasto con il simbolo del microfono
  • scattare e mandare una foto premendo sul tasto con il simbolo della fotocamera
Come usare Signal

Quindi in conclusione, Signal è un app per messaggistica istantanea che si caratterizza per essere open source e porre la sua attenzione sulla sicurezza e sulla privacy. Puoi utilizzare Signal dal tuo cellulare o direttamente dal computer (comunque associato ad una installazione su cellulare). Con Signal potrai in piena sicurezza inviare messaggi con contenuti multimediali, effettuare telefonate e videochiamate a tutti i contatti che utilizzano questo servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.