Configurare Firewall Windows

I PC sono ormai tutti connessi alla rete web e quindi potenzialmente vulnerabili ad intrusioni e attacchi. Ecco perchè oggi più che mai è importante proteggere il proprio PC con un Firewall. Hai un PC con windows e non sai come configurare Firewall Windows? Nessun problema ti spiego tutto io in questa breve guida ma prima voglio spiegarti per bene cosa è un firewall e perchè è così importante per la sicurezza di un PC.

Premetto che anche il router che hai in casa molto probabilmente avrà un firewall incorporato ma è un errore affidarsi esclusivamente a quel firewall perchè non avrai la certezza di essere protetto in quanto non potrà prevenire l’invio di dati da un PC all’interno della rete che è infetto.

Cosa è un firewall

Il firewall (letteralmente muro ignifugo) è uno strumento (hardware o software) che serve per filtrare il traffico in entrata ed in uscita di un segmento di rete o, più semplicemente di un PC; tutto questo per evitare che avvenga del traffico (passaggio di dati) non autorizzato. Il funzionamento di un firewall è molto semplice e si basa su delle “autorizzazioni” concesse a determinati traffici di dati. Sostanzialmente in un firewall ben configurato tutto il traffico viene bloccato tranne quello autorizzato da delle regole (chiamate policy) che vengono create per autorizzare il passaggio di dati proveniente dalle applicazioni ritenute sicure. Così facendo,ad esempio, si eviterà che un trojan possa divulgare contro la nostra volontà informazioni personali . Proprio per questo motivo è fondamentale configurare Firewall Windows in maniera ottimale.

Ora che sappiamo cosa è un firewall non ci resta che capire come attivare Windows firewall e come configurarlo affinchè sia pienamente operativo.

Configurare Firewall Windows

Il sistema operativo Windows a partire dalla versione XP include un proprio firewall che permette di proteggere il PC. In questa guida vedremo come attivare e configurare Firewall Windows per il sistema operativo windows 7 e windows 10.

Una volta abilitato il firewall bloccherà tutto il traffico in entrata e in uscita dal tuo PC; a questo punto dovrai inserire delle “eccezioni” specificando quali sono i programmi che possono inviare e ricevere traffico.

Attivare Windows firewall su Windows 7

Per attivare Windows firewall saranno necessari i privilegi di amministratore. Andate nel pannello di controllo di windows e poi cliccate su Windows Firewall (o in alternativa premete in contemporanea i tasti windows ed R e nella finestra che appare scrivete firewall.cpl). Nella schermata di impostazioni del firewall cliccate nel menù di sinistra sulla voce Attiva/Disattiva Windows Firewall.

Configurare Firewall Windows

Si aprirà la schermata delle impostazioni del firewall, qui dovrete cliccare per ogni rete in cui è collegato il PC sulla voce Attiva Windows Firewall (se a questo punto si apre la finestra del controllo dell’account utente inserite la password dell’utente amministratore di windows) ed infine cliccare sul bottone OK.

A questo punto il firewall di windows è attivo e sarà necessario configurarlo inserendo le regole; fondamentalmente dovrai specificare a windows quali programmi saranno autorizzati ad inviare e ricevere traffico.

Configurare Firewall su Windows 7

Ora che hai attivato il firewall non ti resta che specificare i programmi ai quali è consentito l’accesso ad Internet e quali tipi di connessione possono instaurare; questo è un passaggio necessario altrimenti questi programmi, se richiedono una connessione internet, non saranno in grado di funzionare correttamente.

Per configurare Firewall su Windows 7 dovete aprire le impostazioni del firewall come descritto nel paragrafo precedente e cliccate sulla voce Consenti programma o funzionalità con Windows Firewall. Si aprirà una finestra con l’elenco di tutti i programmi attualmente installati sul PC. Cliccate sul tasto Modifica Impostazioni in alto a destra e spuntate le caselle accanto a tutti i programmi per i quali volete autorizzare il traffico dei dati.

Attivare Windows firewall

Se un programma non è presente nella lista cliccate sul tasto Consenti un altro programma… in basso a destra e nella finestra che apparirà cliccate sul tasto sfoglia; a questo punto andate a cercare il programma che volete autorizzare e cliccate su ok.

Una volta completato chiudete la finestra per apportare le modifiche ed il vostro computer sarà finalmente al sicuro.

Attivare Windows firewall su Windows 10

In wiindows 10 la procedura per attivare Windows firewall è leggermente diversa ma comunque sempre semplicissima; anche in questo caso saranno necessari i privilegi di amministratore per attivare il firewall.

Per configurare Firewall Windows come prima cosa scrivete nella casella di ricerca di windows (in basso a sinistra nella barra delle applicazioni) la parola defender e nell’elenco che viene visualizzato cliccate su Windows Defender Security Center. Cliccate sul tasto Attiva posto sotto la voce Protezione firewall e della rete (se a questo punto si apre la finestra del controllo dell’account utente Cliccate semplicemente su si)

cosa è un firewall


A questo punto chiudete la finestra di Windows Defender Security Center ed il firewall sarà attivo e non ti resta che configurare il firewall inserendo delle regole che permettano ai programmi ritenuti sicuri di inviare e ricevere dati.

Configurare Firewall su Windows 10

Ora che il firewall è attivo lo devi configurare specificando i programmi per i quali vuoi autorizzare il traffico dei dati. Per configurare Firewall Windows 10 devi andare nelle impostazioni del firewall (aprendo il pannello di controllo e cercando firewall o moltom più semplicemente cliccando su Start e scrivendo la parola “firewall”. Si aprirà la pagina di impostazioni del firewall dove dovrete cliccare sulla voce Consenti a un’app o una funzionalità attraverso Windows Firewall presente nel menù di sinistra in alto.

A questo punto verrà visualizzata la finestra contenente tutti i programmi attualmente installati su windows. Cliccate sul tasto in alto a destra Modifica Impostazioni e cominciate a spuntate le caselle accanto a tutti i programmi per i quali volete autorizzare il traffico dei dati.

firewall windows configurazione

Se non trovate nell’elenco un’applicazione, dovrete cercarla manualmente cliccando sul pulsante Consenti un’altra app; nella finestra che verrà visualizzata cliccando sul pulsante Sfoglia per trovare il programma in modo specifico.

Una volta terminato di configurare Firewall Windows chiudete l’applicazione e verificate che tutto funzioni; se un programma smette di funzionare correttamente probabilmente non lo avete spuntato nella lista dei programmi autorizzati a produrre traffico e lo dovrete quindi inserire seguendo la procedura appena descritta.

Ti allego il link alle pagine di supporto microsoft in caso di necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.