Convertire word in pdf

Hai appena finito di scrivere un documento in word e lo vuoi condividere con altre persone evitando che possa essere modificato? Il modo migliore è convertire word in pdf, in questa maniera il documento non sarà più modificabile, sarà più leggero come dimensioni e i destinatari non avranno nessun particolare problema di compatibilità. Tempo addietro era complicato trasformare un file da word a pdf ma i sistemi operativi attuali si sono molto evoluti ed ora questa operazione è veramente un gioco da ragazzi.

Quindi se ancora non sai come salvare word in pdf dedicami un paio di minuti e ti spiegherò per filo e per segno la procedura più veloce in base al tuo sistema operativo.

Convertire word in pdf

La procedura per convertire word in pdf ovviamente varia in base al sistema operativo (Mac e Windows) ma la logica per salvare word in pdf su Mac e le nuove versioni di windows (dalla 8) è la stessa; per le vecchie versioni di windows invece sarà necessario utilizzare un servizio online oppure installare un programma che permette la conversione da word a pdf. Vediamo il tutto nel dettaglio.

Convertire word in pdf su Mac

Su computer Mac per convertire word in pdf non è necessario nessun particolare software in quanto l’operazione avviene tramite la funzione di stampa.

Tutto quello che devi fare è eseguire un doppio click sul file word che vuoi trasformare in pdf per aprirlo; se non hai installato pages o Office sul tuo mac allora fai clic con il tasto destro del mouse e seleziona apri con e poi Text Edit.

Una volta aperto il file word seleziona il menù File in alto a sinistra e poi la voce Stampa; dal campo in basso a sinistra seleziona la voce Salva come PDF e specifica la cartella nella quale verrà salvato il file convertito in formato pdf.

Convertire word in pdf su Windows (8 o 10)

A partire da Windows 8 anche nel sistema operativo Microsoft è stata introdotta una sorta di stampante virtuale che ti permetterà senza nessuno sforzo di convertire word in pdf. Infatti con questa nuova ed ottima funzionalità sarà possibile da word a pdf senza dover utilizzare applicazioni particolari. Tutto quello che dovrai fare è aprire il word il file che vuoi trasformare in pdf e poi premere in contemporanea i tasti CTRL+P per aprire la finestra di stampa, selezionare come destinazione Salva come PDF e poi premere stampa ed infine indicare la cartella ove salvare il file in pdf creato. Più veloce da fare che da spiegare! Volendo potrai anche decidere di convertire solo alcune pagine in pdf, in questo caso dovrai selezionare la voce Intervallo di pagine nel campo Pagine e specificare inizio e fine pagina separate da un trattino nel campo Intervallo.

Convertire word in pdf

Convertire word in pdf su vecchie versioni di Windows

Nelle vecchie versioni di Windows (fino alla 7) non esiste una funzione nativa che ti permette di salvare word in pdf, ma non temere hai a disposizione tantissime soluzioni tutte molto valide e veloci che ti permetteranno anche in questo caso di trasformare un file da word a pdf con pochi click.

La prima cosa che potresti fare per salvare word in pdf è scaricare un programma gratuito alternativo ad Office che permette di esportare file word in formati pdf. In internet ce ne sono veramente tanti e tutti molto validi.

OpenOffice

da word a pdf

OpenOffice è sicuramente un ottima alternativa gratuita ad office che permette di esportare file word in pdf ma è piuttosto pesante per cui potrebbe non piacere a tutti. Puoi scaricare OpenOffice dal sito ufficiale cliccando sul tasto con scritto Download. Esiste anche la versione portable che si può scaricare da questo indirizzo è che non richiede nessuna installazione e può essere eseguita direttamente da penna USB.

LibreOffice

salvare word in pdf

LibreOffice è un’altra alternativa gratuita ad Office che permette di esportare file word in pdf. Puoi scaricare LibreOffice dalla home page dello sviluppatore cliccando sul tasto verde con scritto scaricate ora.

Free Office

esportare file word in pdf

Ti segnalo infine Free Office, suite gratuita non molto famosa ma che permette anche questa di esportare file word in pdf. La puoi scaricare gratuitamente da questo sito e disponibile per Windows, Mac e Linux.

Se invece non vuoi installare nessun software sul tuo PC per trasformare file da word a pdf allora potrai utilizzare uno dei tanti servizi gratuiti disponibili in rete che ti permetterà di esportare file word in pdf con un paio di click.

Di siti per salvare word in pdf ne troverai veramente tanti; I Love PDF è forse uno dei migliori. Dalla pagina del sito premi sul tasto Seleziona documento word e poi seleziona il file word che vuoi trasformare in pdf; il file verrà automaticamente convertito e sarà subito pronto per il download.

SmallPDF è un altro servizio online di cui ho parlato molto in altre guide che permette di espoertare file word in pdf. Il funzionamento è praticamente identico al sito descritto in precedenza; dalla home page dovrai cliccare il tasto scegli file e selezionare il file word da convertire in pdf; ad elaborazione terminata il file verrà automaticamente scaricato.

Adobe ci mette poi a disposizione un convertitore online da word a pdf disponibile a questo indirizzo. Anche il questo caso tutto quello che dovrai fare è premere il tasto seleziona file e scegliere il file word da convertire in pdf; ad elaborazione terminata il file verrà automaticamente scaricato.

Solo per completezza ti segnalo questi altri servizi per trasformare word in pdf online il cui funzionamento è così semplice da rendere inutile ogni spiegazione : PDFConverter, PDF2GO, EasyPDF e PDFCandy.

Infine ti voglio ricordare che puoi utilizzare la versione più recente di Office in maniera del tutto gratuita ed online che ti permetterà anche di convertire un file word in formato pdf; in questa guida trovi tutto quello che ti serve sapere su Office Online.

Office online

Quindi, in conclusione, se utilizzi un computer Mac o un PC con Windows recente (da 8 in poi) potrai esportare file word in pdf senza bisogno di particolari software o servizi ma utilizzando la “stampante virtuale” preinstallata nel sistema operativo che consente di salvare word in pdf.

Se invece utilizzi una versione vecchia di windows allora potrai o utilizzare un software gratuito per salvare word in pdf oppure scegliere di utilizzare uno dei tanti servizi online che ti permettono di trasformare file da word a pdf.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.