Cosa è una rete WiFi mesh

Ultimamente si sente sempre più spesso parlare di reti WiFi mesh. Ma cosa sono e a cosa servono? La rete WiFi mesh serve fondamentalmente per ampliare il segnale wifi coprendo grandi spazi. A differenza dei normali ripetitori wifi di rete che ripetono il segnale del router nel sistema WiFi mesh si aggiungono dispositivi che si comportano come se fossero dei punti di accesso WiFi. Questi dispositivi poi si connettono al router centrale di casa.

rete WiFi mesh

Si viene quindi a creare una serie di sotto reti collegate alla rete centrale (un sistema mesh significa sistema a maglie e rende perfettamente l’idea).

Una rete wifi mesh deve avere necessariamente almeno un router principale ed uno o più dispositivi mesh. Un dispositivo mesh viene collegato al router principale (normalmente tramite cavo Ethernet) mentre gli altri si collegheranno in wifi.

Quindi in conclusione una rete WiFi mesh è una rete al cui interno sono inseriti dei dispositivi (ad esempio Amazon Eeero, Netgear Orbi) che fungono da access point indipendenti e che faranno da ponte con l’access point centrale; questi dispositivi possono avere SSID differenti dal router di casa.

Dispositivi per rete WiFi mesh

Esistono molti produttori di dispositivi mesh, in questa recensione ho provato i dispositivi mesh eero di Amazon che offrono una connessione sicura ed affidabile ad un costo relativamente contenuto e totalmente controllabili da una app eero app disponibile per iOS ed Android. Anche google ha prodotto dei dispositivi per WiFi mesh molto simili a quelli Amazon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.