Creare profili su Kodi

Ho già parlato tante volte di Kodi, una piattaforma fantastica che permette di vedere la televisione in diretta, eseguire lo streaming e tanto altro ancora. Kodi è un programma inizialmente realizzato per xbox (si chiamava XBMC abbreviazione di Xbox Media Center), attualmente presente su quasi tutte le piattaforme (ad eccezione di iOS). Kodi permette la riproduzione dei principali formati audio e video. Con il passar del tempo Kodi è stato migliorato fino al punto di essere attualmente ritenuto il miglior programma per la riproduzione di contenuti multimediali nonché per la gestione dei canali IPTV.

Kodi quindi è un app assolutamente da avere sul computer ma anche sullo smartphone e soprattutto sulla TV; se poi più membri della famiglia utilizzano Kodi allora dovrai creare dei profili su Kodi in modo che ogni utente veda solo i propri add-on. La creazione dei profili su Kodi è simile a quella dei maggiori servizi di streaming video (ad esempio Netflix, Disney +) i non è complicata ma a molti è sconosciuta e per questo motivo te la spiegherò io con poche e semplici parole in questo articolo.

Profili su Kodi

Quindi anche su Kodi si possono creare più profili in modo da utilizzarlo in più utenti; la procedura è piuttosto semplice. Quello che devi fare è, dopo aver avviato l’applicazione Kodi, aprire le impostazioni premendo sul tasto con il simbolo dell’ingranaggio; da qui seleziona la voce Impostazioni profilo e premi sulla scritta Profili.

Nel riquadro di destra vedrai tutti i profili creati e per aggiungerne uno nuovo dovrai premere sulla scritta Aggiungi Profilo ed assegnare un nome al profilo. Puoi impostare anche parametri aggiuntivi per i profili come ad esempio un ‘icona, la disabilitazione del cambio di preferenze per un profilo e la cartella locale

Profili su Kodi

Una volta finito di aggiungere profili su Kodi premi sulla scritta Generale da menù di sinistra ed abilita la voce Mostra schermata di login all’avvio spostando la levetta a destra.

A questo punto hai completato l’operazione e ogni volta che si avvierà l’applicazione di chiederà di scegliere uno dei Profili su Kodi.

Dalla finestra delle impostazioni Impostazioni profilo puoi anche eliminare i profili selezionandoli e premendo sulla scritta elimina.

Come ti dicevo i Profili su Kodi si comportano esattamente come per gli altri servizi di streaming e non è prevista autenticazione con password ma sono comunque comodi per personalizzare Kodi secondo le proprie esigenze.

Ti ricordo che sulla Fire Stick è possibile installare Kodi ma non direttamente dallo store Amazon e dovrai seguire questa guida. trovi maggiori informazioni sulla creazione dei profili su Kodi direttamente nelle pagine ufficiali dello sviluppatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.