Come fare il Backup Whatsapp iphone

Diciamoci la verità, il 90% del tempo che perdiamo sul nostro cellulare siamo su facebook o WhatsApp. Pensa a quanti messaggi hai ricevuto o scritto su whatsapp… non sarebbe un disastro perderli tutti? Io dico di si ed è per questo che è importante eseguire backup whatsapp iphone giornalmente. Ho già spiegato in questa guida come eseguire i backup su android, ora ti spiegherò come eseguire backup whatsapp su iphone.

Sappi che Il backup delle chat di WhatsApp è l’unico strumento che hai per esser certo di non perdere nessun messaggio. Dopo aver letto questa guida sarai in grado di lanciare un backup di whatsapp su iphone.

Oltre a questo ti farò vedere come pianificare i backup, cosicchè il tutto avverrà in automatico e tu non dovrai più far nulla e sarai sicuro di non perdere mai nessuna conversazione.

Successivamente, se dovessi cambiare cellulare o qualcosa comunque andasse storto, potrai ripristinare il backup in qualsiasi momento seguendo la procedura descritta in questa guida.

Operazioni Preliminari backup whatsapp iphone

Devi sapere che i backup whatsapp iphone vengono memorizzati su server remoti (il famoso cloud). Mentre in Android si utilizza google drive, con l’iphone viene utilizzato il cloud offerto dalla apple.

I backup di whatsapp sono di tipo “incremental” che in soldoni vuol dire che ogni volta che avvierai un backup, verranno archiviati solo i nuovi dati (ossia quelli successivi all’ultimo backup eseguito), questi verrano aggiunti ai dati scritti in precedenza. Il primo backup sarà molto lungo perchè si dovranno scrivere tutti i dati ma i successivi saranno molto veloci, specialmente se li effettuerai con una certa frequenza.

La prima cosa che dovremo fare, dunque, è di andare ad abilitare il icloud della apple per l’applicazione whatsapp.

Per abilitare icloud per whatsapp clccate sulle impostazioni del vostro iphone, cercate e cliccate la voce Password ed Account. Successivamente cliccate sulla voce iCloud.

impostazioni iphone
icloud apple

Cliccate nuovamente sulla voce iCloud e nella schermata successiva scorrete in basso fino a trovare la voce Whatsapp. Abilitate Whatsapp su icloud cliccando sulla levetta a destra in modo che diventi verde

Come fare il Backup Whatsapp  iphone 1
Come fare il Backup Whatsapp  iphone 2

Perfetto ora hai abilitato whatsapp ad utilizzare il servizio icloud offerto da apple; whatsapp registrerà i backup su icloud

Pianificazione whatsapp backup iphone

Una volta abilitato icloud a whatsapp quello che dovrai fare è pianificare la frequenza del backup. Più frequente verrà eseguito il backup whatsapp iphone e più veloce sarà la sua esecuzione. Ti consiglio di impostare la frequenza quotidiana, che vuol dire un backup ogni giorno.

Per impostare la frequenza del backup apri l’applicazione whatsapp e clicca sull’icona impostazioni. Nella finestra delle impostazioni clicca su chat e nella finestra che si aprirà clicca su Backup delle chat

Come fare il Backup Whatsapp  iphone 3
Come fare il Backup Whatsapp  iphone 4

Ora andremo ad impostare la funzione per eseguire in automatico un backup ogni giorno. Per fare questo clicca su Backup Automatico e seleziona Quotidiano

Come fare il Backup Whatsapp  iphone 5
Come fare il Backup Whatsapp  iphone 6

Avvio Backup wahstapp

Ora che hai impostato la frequenza con cui fare il backup (ti consiglio ancora una volta di eseguire un backup ogni giorno) non ti rimane altro da fare che avviare il primo backup. Clicca sulla scritta Esegui Backup adesso per avviare il primo backup

Backup Whatsapp iphone

Il primo backup potrebbe richiedere molto tempo e consumare molto traffico internet per cui lo devi eseguire quando sei connesso ad una rete per evitare di consumare tutto il traffico internet mensile del tuo piano tariffario. Non ti preoccupare per i successivi backup, saranno velocissimi, eseguiti in maniera automatica ed invisibile e non ti consumeranno tanto traffico.

Puoi controllare l’avanzamento del backup (c’è la percentuale di avanzamento) o semplicemente ignorare il tutto e lasciare che whatsapp esegua tutto in automatico. Non sono richieste ulteriori operazioni per cui, se vuoi, puoi anche chiudere l’applicazione; il backup continuerà lo stesso.

whatsapp backup iphone

In seguito, andando nella finestra dei backup potrai vedere in alto la data e l’ora dell’ultimo backup eseguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.