Hardening Windows

Hai mai pensato a quanti componenti ci sono nel sistema operativo Windows? Ognuno di questo componenti è una potenziale vulnerabilità del sistema; non sarebbe meglio eliminare tutti i componenti non utilizzati di windows per renderlo più sicuro (ed anche più veloce)? Devi sapere che questa procedura si chiama Hardening (nel nostro caso Hardening Windows) ed è una tecnica molto importante per rendere sicuro un sistema operativo (non a caso il temine hardening del PC letteralmente significa “irrobustire” il PC) . Ma come eseguire un Hardening Windows ? In questa guida ti spiegherò come individuare e rimuovere i componenti windows non necessari ed aumentare la sicurezza del tuo PC.

Ma basta con le chiacchiere e passiamo subito al cuore del discorso andando ad imparare ad eseguire un Hardening Windows.

Hardening Windows

Mettere in sicurezza il PC Windows tramite la tecnica dell’hardening vuol dire rimuovere tutti i componenti non utilizzati e disabilitare le funzionalità pericolose di windows; sono due operazioni distinte tra loro ma che rispondono entrambe all’obiettivo di ridurre al minimo le funzioni di un sistema operativo; nei prossimi capitoli vedremo nel dettaglio queste due procedure

Rimuovere componenti windows non utilizzati

Non tutti i componenti di windows 10 possono essere disintallati tramite la funzione disistalla presente nel pannello di controllo di windows 10. Il sistema operativo windows 10 è stato riempito di app assolutamente inutili. Per rimuovere app windows 10 ci sono due possibilità, gli utenti esperti potranno utilizzare comandi poweshell per eliminare queste app ma non è assolutamente semplice e pratico, molto meglio affidarsi ad una applicazione che faccia questo lavoro per voi. Su internet ci sono molti programmi che permettono di rimuovere app windows 10 che altrimenti non potrebbero essere disistallate; io vi consiglio la versione gratuita di IObit Uninstaller 9.

Per rimuovere app windows 10 indesiderate quindi collegatevi alla pagina web di iobit e cliccate sul tasto verde scarica gratis per scaricare il programma. Una volta completato il download eseguite doppio click sul file scaricato e completate l’installazione seguendo tutti i passaggi richiesti. In alternativa potete scaricare la versione portable di questo software direttamente da portableapp.

Una volta installato aprite IObit Uninstaller e selezionate tutti i programmi e le app che volete rimuovere. La regola è che tutto ciò che non ti serve deve essere tolto. Una volta selezionati tutti i programmi e le app cliccate sul tasto in alto a destra con scritto Unistall. Così facendo sarete in grado anche di rimuovere app windows 10.

rimuovere app windows 10

Ovviamente questa procedura dovrà essere eseguita con una certa frequenza (magari una volta ogni 3,4 mesi) per eliminare tutti i programmi nel frattempo installati e che non servono più.

Disabilitare funzioni pericolose di windows

Normalmente l’ Hardening di windows è una procedura molto complessa e che richiede conoscenze tecniche non indifferenti, si tratta di individuare i componenti e le funzioni di windows (e programmi legati alla piattaforma windows) rischiosi ed eliminarli senza che la loro assenza abbia conseguenze per l’usabilità di windows. Individuare e rimuovere le funzionalità di windows pericolose manualmente non è per nulla semplice. Per fortuna esiste un programma chiamato Hardentools che esegue questo lavoro per voi ed effettua in automatico Hardening Windows ed i componenti office.

Prima di eseguire l’ Hardening Windows sarebbe consigliato eseguire un backup del sistema operativo. Quando sarete pronti collegatevi alla pagina web di github e cliccate sull’ultima versione disponibile e successivamente sulla scritta hardentools.exe. Il file verrà installato sul computer. Una volta scaricato il file esegui un doppio click per aprirlo e verrà visualizzata questa finestra. Confermate che il vostro utente di windows abbia i privilegi di amministratore cliccando sul tasto Yes

Hardening Windows 2

A questo punto si aprirà la pagina principale del programma dove saranno presenti tutte le funzioni che verranno disabilitate da windows tramite l’hardening. Deseleziona la funzione con scritto Powershell and cmd.exe e clicca sul tasto harden.

Hardening Windows

Una volta completata la procedura avrete disabilitato da windows molte funzionalità potenzialmente pericolose, maggiori dettagli sulle funzionalità e modifiche effettuate le troverete all’interno di questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.