Prime Day di Amazon rinviato

Amazon ha deciso di rinviare il Prime Day a data ancora da definirsi sicuramente dopo Luglio. A causa del fenomeno coronavirus, il Prime Day, che normalmente si tiene ogni anno a Luglio è stato rinviato.

Già in precedenza Amazon aveva adottato delle politiche ad hoc per il covid-19, quali ad esempio l’approvvigionamento nei magazzini con precedenza esclusiva dei beni considerati necessari con conseguente ritardi di consegna nei beni non necessari.

Il Prime Day è la giornata con il maggior incasso in assoluto di Amazon (insieme al Cyber Monday ed al Black Friday) grazie all’aumento di acquisti invogliati dalle tantissime offerte disponibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.