Proteggere la privacy con Alexa

Utilizzi diversi dispositivi Amazon con assistente vocale Alexa? Ti sei mai preoccupato di come viene gestita la privacy Alexa? Dovresti, proteggere la privacy con Alexa è molto importante perché questi dispositivi “sanno tutto di te”; sanno a che ora ti alzi e a che ora vai a dormire, conoscono i tuoi gusti e le tue abitudini e anche i siti ai quali ti colleghi. Questo perchè ogni comando e ogni interazione con dispositivi domotici viene memorizzata sui server Amazon. In questa breve guida,senza perdere troppo tempo, ti spiegherà come proteggere la tua privacy con dispositivi Alexa.

Proteggere la privacy con Alexa

Se ci tieni alla privacy Alexa e ci tieni alla protezioni dei tuoi dati allora ti basterà seguire queste cinque semplici regole per proteggere la privacy con Alexa.

1. Disabilita la telecamera Alexa quando non ti serve

Non si può parlare di protezione della privacy alexa senza parlare della telecamera montata sui dispositivi echo (echo spot, echo show, echo show 8 ed echo show 5) che potrebbe effettuare riprese video all’insaputa dell’utente. Se possiedi un dispositivo echo show 5 o echo show 8 allora potrai oscurare la telecamera del dispositivo semplicemente spostando una levetta che coprirà l’obiettivo della telecamera.

Proteggere la privacy con Alexa

Sfortunatamente i dispositivi echo show (da 10 pollici) ed echo spot sono sprovvisti di un meccanismo per oscurare la telecamera e l’unico rimedio per impedire riprese video accidentali è metterli in modalità Non disturbare pronunciando il comando “Alexa non disturbare“ o pianificando una routine per impostare questa modalità come descritto meglio in questa guida.

2. Elimina la cronologia dei comandi Alexa

Per proteggere la privacy con Alexa dovrai come prima cosa quindi controllare ed elimina la cronologia dei comandi Alexa. Questo assistente vocale infatti registra ogni comando impartito ed è possibile consultare la cronologia di tutti i comandi come descritto in questa guida.

Potrai poi eliminare la cronologia Alexa tramite un comando vocale o tramite la app di Alexa seguendo le istruzioni riportate in questa guida.

privacy alexa

3. Imposta l’eliminazione automatica dei comandi Alexa dai server Amazon

Per proteggere la privacy con Alexa la soluzione migliore è eliminare in automatico la registrazione dei i comandi vocali Alexa dai server Amazon. Sfortunatamente puoi impostare da Alexa la cancellazione dei messaggi vocali in automatico solo dopo 3 o 18 mesi (vedi questa guida per sapere come fare). Puoi risolvere il problema creando un routine Alexa che ogni giorno alle 24:00 elimina tutti i messaggi vocali registrati (leggi questa guida per sapere come creare una routine Alexa).

4. Elimina la cronologia Dispositivi per la casa intelligente

Eliminare la cronologia dei dispositivi per la csa intelligente è particolarmente importante per la privacy alexa perché questa permette di conoscere le tue abitudini (ad esempio quando sei e quando non sei in casa, quando ti svegli e via dicendo). Dalla sezione dedicata alla gestione della cronologia dei comandi vocali della app Alexa è possibile eliminare la cronologia dei dispositivi domotici di Alexa. Apri l’app Alexa dal tuo smartphone e premi sul tasto del menù (il tasto in alto a sinistra dello schermo raffigurante tre linee), si aprirà un menù laterale dal quale dovrai selezionare la voce impostazioni. Nella schermata successiva seleziona la voce Impostazioni Account e successivamente Cronologia; scorri in basso e premi sulla voce Gestisci cronologia per la casa intelligente. Da qui per cancellare la cronologia premi sul tasto blu con scritto elimina cronologia.

Proteggere la privacy con Alexa 2

5. Controlla i dati usati dalle skill di terze parti

Per proteggere la privacy con Alexa dovrete infine fare attenzione a come i dati vengono utilizzati dalle skill. infatti ogni skill che viene collegata ad Alexa può ricevere dal tuo assistente vocale dati sensibili. Apri l’app Alexa e vai alla pagina delle impostazioni della privacy come ti ho descritto nel paragrafo precedente.

Proteggere la privacy con Alexa 3

Da qui potrai impostare quali dati condividere con le skill e potrai anche decidere di disattivare determinate skill.

Per maggiori informazioni sulla privacy di Alexa consulta le pagine di supporto di Amazon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.