Recensione Baseus Docking Station

Oggi vado a recensire un prodotto che è fondamentale per chi, come me, utilizza un notebook anche a casa come computer principale ossia una docking station; vado infatti a scriverti la recensione Baseus Docking Station; una docking che permette di rendere modulare al massimo qualsiasi notebook. Ho provato questa Docking Station con il mio macBook Pro (utilizzando quindi una delle due porte Thunderbolt) e devo dire sono rimasto molto soddisfatto anche se qualche piccola imperfezione si sente.

Non voglio anticiparti nulla e passo subito al sodo andando ad illustrarti questa Docking Station che ti dico subito non si può definire proprio economica ma comunque costa molto di meno di altre docking con le stesse caratteristiche.

Recensione Baseus Docking Station

Prima di andare a vedere la recensione Baseus Docking Station cerchiamo di capire a cosa serve una Docking Station; la risposta in realtà è tutt’altro che ovvia. Una delle più grandi comodità di avere un notebook potente è di poterlo utilizzare mentre si è in giro ma anche a casa e in ufficio; avendo un unico computer, ovunque tu sia, potrai sempre riprendere il lavoro ed avere tutto sempre dietro. Ma per utilizzare come computer principale un notebook avrai bisogno appunto di una Docking Station che in pratica gli fornisce tutte le porte (ad esempio porte USB e video) e permette di collegarlo a tutte le periferiche;così facendo il notebook a casa sarà esattamente come un desktop.

Unboxing Baseus Docking Station

Già dalla confezione estremamente curata e moderna si capisce la qualità del prodotto. All’interno della confezione c’è oltre la docking station Baseus un piccolo manuale, l’alimentatore con adattatori ai vari tipi di prese (inclusa la presa Italiana), un cavetto USB-C.

Questa docking station misura 19.1 x 9.8 x 15.1 cm e pesa 920 grammi; interamente realizzata in materiali plastici ed alluminio di qualità ha un design moderno ed al tempo stesso elegante, con linee rotondeggianti che lo rendono piacevole alla vista. Può essere posizionato in orizzontale o in verticale grazie alla basetta inclusa nella confezione.

recensione Baseus Docking Station

Nella parte frontale di questa Docking Station sono presenti :

  • un lettore di SD
  • un lettore di MicroTF
  • 3 porte USB 3.0 (velocità fino a 5Gbps)
  • 2 porte USB-C 3.0 (velocità fino a 5Gbps)
  • jack audio da 3,5mm

Nella parte posteriore sono presenti:

  • 2 porte USB-C 3.0 che però dovrai utilizzare per l’alimentazione come ti spiegherò meglio dopo
  • 2 porte USB-C 2.0
  • 3 porte HDMI fino a 4K
  • 1 porta Gigabit Ethernet
  • porta per l’alimentazione

Nella parte frontale è poi presente una spia luminosa.

Quindi, in sostanza, questa Docking Station offre un Hub USB con 7 porte veloci (di cui 5 utilizzabili per trasmissione dati e 2 per la ricarica) e 2 porte USB di tipo 2.0. La porta ethernet ti permette di collegare il notebook al cavo di rete ed ha una velocità gigabit (supporta 10/100/1000 Mbps).

Le 3 porte HDMI fino a 4K ti permettono fi collegare fino a 3 monitor in contemporanea; con 3 schermi collegati però si avrà una risoluzione 1080P per schermo mentre con un solo schermo collegato si arriva fino al 4K. Per l’esattezza si possono collegare:

  • 1 monitor 4K a 60 Hz
  • 2 monitor 4K a 30Hz
  • 3 monitor a 1080P

Questa Docking Station permette la ricarica veloce con PowerDelivery 3.0 ma solo con pass-through di tipo C (quindi utilizzando le due porte posteriori USB-C). Questo power bank è compatibile con i mac ovviamente ma anche con tutti i notebook windows che possono essere ricaricati tramite porta USB-C

Prova Baseus Docking Station

Eccoci al cuore della recensione Baseus Docking Station, ossia la prova di questa Docking Station. Il mio obbiettivo era poter collegare il mio macbook al monitor, dischi esterni, tastiera, alimentazione, casse e via dicendo semplicemente collegandolo ad un cavo e così è stato!

Docking Station

Questa docking station ha un alimentatore di serie che però non è in grado di erogare i watt necessari per caricare il mio mac per cui ho dovuto collegare la Docking Station alla presa utilizzando l’alimentatore del mac e questo l’ho collegato alla docking con un cavo USB-C. Quindi delle 4 porte USB-C, solo 2 sono disponibili per collegare le periferiche; avrei preferito averne di più ma comunque ci sono sempre le 3 porte USB 3.0 che sono altrettanto veloci. Inoltre non sono presenti porte Thunderbolt 3 per cui ci si deve “accontentare” della velocità di trasferimento di 5Gbps

Nella mia prova ho utilizzato 2 monitor (in modalità estensione), 1 disco SSD su USB-C, 1 disco su USB 3, tastiera e mouse sulle USB 2, cavo di rete ethernet gigabit e speaker e devo dire che tutto ha funzionato perfettamente.

Se utilizzata per lunghi periodi questa Docking Station scalda un poco ma nulla di particolarmente esagerato. Questa Docking Station nella scrivania si trova proprio bene e nella parte frontale presenta tutte le porte di cui avrai bisogno inclusi  slot per schede e jack audio.

Come ti avevo anticipato ad inizio recensione Baseus Docking Station per usare la ricarica veloce bisogna necessariamente utilizzare le porte USB-C posteriori facendo un pass-through di tipo C e a questo punto l’alimentatore in dotazione con la Docking Station Baseus non serve più a nulla, questo,in effetti, è l’unico grosso neo di questo dispositivo.

Un altro piccolo difetto è la presenza di jack audio nella parte anteriore della Docking Station. l’avrei preferita dietro per rendere invisibile il cavo delle casse.

Finisco la recensione Baseus Docking Station con le porte dedicate ai monitor; per quanto riguarda i display dispone di 3 porte HDMI che permettono di collegare fino a 3 display in formato 1080P o un solo display con risoluzione 4K; tutto funziona bene sia su mac che su windows sia in modalità duplicazione che estensione; non è invece possibile collegare monitor tramite porta USB-C. Su Mac però fate attenzione perchè in modalità estensione collegando più monitor mostreranno la stessa parte dello schermo.

Hub USB

La recensione Baseus Docking Station non può che essere positiva, si tratta di un dispositivo estremamente versatile e potente; certo non dispone di porte Thunderbolt 3 ma le Docking Station con porte Thunderbolt 3 costano più del doppio di questo dispositivo.

Puoi comprare Baseus Docking Station su Amazon ad un prezzo di 119 euro che ritengo un prezzo ottimo per quello che vale e comunque avere la scrivania senza cavi non ha prezzo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Available for Amazon Prime