Recensione JIGA PowerBank da 30000 mAh

Oggi continuo la recensione dei PowerBank; dopo aver già provato nei giorni scorsi i PowerBank Anker PowerCore Essential e il XTAR PB2S Tipo-C oggi è il turno di JIGA Power Bank; un dispositivo con una batteria di ben 30.000 mAh e tantissime porte; ma non voglio anticiparti nulla per non farti perdere il gusto di leggere questa recensione. Il JIGA PowerBank mi è arrivato insieme ad altri 3 diversi powerbank che non andrò a recensire perché sono stati piuttosto deludenti.

Recensione JIGA PowerBank da 30000 mAh

Oggi quindi parliamo del JIGA PowerBank che mi ha letteralmente stupito, non tanto per la sua carica infinita (30.000 mAh sono un’enormità) quanto piuttosto delle sue porte; ci sono infatti ben 6 porte di tutti i tipi : 3 porte USB, 1 porta Micro-USB, 1 porta Lightning e anche una porta di USB-C. Questa superdotazione di porte lo rendono estremamente versatile e pratico ma andiamo con ordine e cominciamo con l’unboxing.

Unboxing e Caratteristiche Tecniche

Il contenuto della confezione, a dire il vero, è piuttosto scarso e al suo interno troverai oltre al PowerBank JIGA (già precaricato) solo un cavo micro-usb (molto corto) ed il solito micro manuale.

il PowerBank Jiga misura 3.51 x 15.49 x 7.59 cm, per capirci più o meno le misure di un iphone ma spesso il doppio e pesa ben 508.02 grammi; maneggiandolo si sente fin da subito il forte peso dovuto alla grande batteria da 30.000 mAh

Recensione JIGA PowerBank da 30000 mAh 2

Il PowerBank è interamente realizzato in plastica satinata molto bella alla vista. Nella parte superiore è presente il tasto di accensione con intorno i 5 led indicatori della percentuale di batteria residua. In un fianco troviamo tutte le porte ossia:

  • 3 porte USB
  • 1 porta USB Type-c
  • 1 porta Lightning
  • 1 porta micro-usb

Oltre alle porte è presente anche una comoda torcia led che si accende e spegne tenendo premuto per qualche istante il tasto di accensione del powerbank.

JIGA PowerBank

La batteria è ai polimeri di litio da 30000 mAh e supporta la carica rapida Quick Charge 3: Tutte le porte permettono la ricarica fino ad 2.1A cadauna. 

E’ disponibile anche la versione con Ricarica Wireless QI che si differenzia dal modello precedente per avere un pannello di ricarica wireless sulla parte andteriore del powerbank; questo pannello permette la ricarica rapida wireless 5W, 7,5W e 10W.

Prova d’uso

Cominciamo dalle dimensioni e dal peso e diciamo fin da subito che questo JIGA PowerBank pesa e si sente! Forse è anche più leggere di altri powerbank da 30.000 mAh ma di certo il suo peso non lo rende adatto ad essere trasportato in tasca; nello zaino si infila benissimo ma lo renderà più pesante di mezzo chilo circa. Del resto non potrebbe essere altrimenti, se si vuole una grande capacità di carica si deve scendere a qualche compromesso.

30.000 mAh sono un’enormità! Puoi caricarci il telefono per tutta la settimana ed avere ancora carica residua; puoi caricarci completamente il tablet per oltre 3 volte. Ci fai praticamente di tutto e sarai sempre sicuro di non rimanere a secco con i tuoi dispositivi.

Vista la potenza ed il peso questo powerbank si presta di più a grandi viaggi o a caricare dispositivi per lunghi periodi come ad esempio quando si è in vacanza piuttosto che ad un uso quotidiano. Proprio per questo motivo ho trovato particolarmente utile anche la torcia led integrata che risulterà sicuramente comoda se si utilizza questo powerbank in campeggio.

Potrai utilizzare questo powerbank non solo per ricaricare ma anche per alimentare piccoli dispositivi come ad esempio luci led per un lungo periodo; mi viene subito da pensare a strisce led degli armadi o agli addobbi di natale!

Con il JIGA PowerBank puoi caricare fino a 3 dispositivi in contemporanea senza nessun particolare problema erogando fino a 2.1A per ciascuna porta.

La grande batteria lo avrebbe reso ottimo anche come mini UPS ma sfortunatamente manca questa funzionalità.

La ricarica wireless funziona bene e viene subito attivata semplicemente appoggiandoci sopra il dispositivo (che ovviamente deve essere predisposto per la ricarica wireless).

ricarica wireless

Il tempo di ricarica di questo powerbank è di circa 12 ore; sono tante si ma del resto lo dovrai caricare una volta ogni tanto per cui non è un grande problema; la batteria tiene bene la carica per molto tempo.

Ora veniamo al prezzo, che vi assicuro è ottimo per le caratteristiche di questo powerbank. Il JIGA PowerBank costa 32,85 euro su Amazon per la versione normale e la versione con ricarica wireless costa 26,95 euro sempre su Amazon. Ovviamente per soli 4 euro di differenza mi sento di consigliare la versione con ricarica wireless.

In conclusione, se sei alla ricerca di un powerbank che sia potente e non ti preoccupa il fatto che pesi mezzo chilo, magari per portarlo in campeggio o usarlo come batteria per piccole illuminazioni, allora il JIGA PowerBank è il dispositivo perfetto per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Available for Amazon Prime