Serratura intelligente Nuki

Oggi andiamo a recensire un prodotto interessante ma al tempo stesso che lascia qualche perplessità in tema di sicurezza ossia la serratura intelligente Nuki. Di cosa si tratta ? stiamo parlando di una serratura smart connessa in rete che si integra alla tradizionale serratura del portone d’ingresso di casa e che può essere comandata da smartphone, assistenti vocali Alexa e Google home ed addirittura IFTTT.

In effetti il mercato delle serrature smart è relativamente nuovo e siamo veramente ancora agli inizi. Attualmente ci sono in commercio 5,6 diverse marche di serrature smart che sostanzialmente offrono le stesse funzionalità. Qual’è l’utilità di avere una serratura smart? Prima di tutto la possibilità di sostituire la chiave di casa con lo smartphone con tutti i vantaggi che ne conseguono ed inoltre la possibilità di integrare la porta nel sistema domotico di casa. I rischi? Ovviamente tanti, a cominciare dal trasmettere ai server nuki le informazioni circa la porta di casa nostra (quando è aperta e quando è chiusa)…

Recensione Serratura intelligente Nuki

La serratura intelligente Nuki viene venduta con o senza bridge ma poiché questo è necessario per la sua integrazione con il router di casa parlerò del pacchetto Nuki Smart Lock Combo ossia il kit contenente una serratura ed il bridge.

Fondamentalmente Nuki Smart Lock è un meccanismo che si fissa sulla serratura interna della porta e tramite un piccolo motorino gira la chiave nella serratura permettendo:

  • di aprire e chiudere la serratura di una porta via smartphone tramite Bluetooth o tramite il telecomando Nuki Fob (venduto separatamente)
  • di aprire e chiudere la serratura inserendo un codice di sei cifre sul Keypad (venduto separatamente)
  • con connessione bridge di controllare da remoto la serratura di una porta

Nuki Smart Lock è alimentato da 4 batterie stilo ed ha un’autonomia dichiarata dal produttore di circa 6 mesi (l’app avviserà quando le batterie sono in esaurimento).

Per una maggior sicurezza la connessione da remoto con il dispositivo Nuki è crittografata con chiave a 32 byte.

apertura intelligente Nuki

Poichè Nuki Smart Lock deve ospitare al suo interno la chiave della porta per comandare la serratura questo dispositivo non potrà essere utilizzato su alcune porte con pomolo interno al posto della serratura se non smontando il pomolo; al riguardo consulta questa pagina. Oltre a questo alcune porte non possono ospitare Nuki; in questa pagina troverete le linee guida per determinare se una porta è compatibile o meno con la serratura automatica Nuki.

Quello che andiamo a vedere è chiamato Nuki 2.0 perchè è la seconda versione di questa serratura smart che apporta alcune migliorie alla versione precedente.

Confezione e contenuto Nuki Smart Lock

Nella scatola della serratura intelligente Nuki nella versione Combo troverete oltre alla serratura smart (dotata di batterie stilo) anche due sopporti per il montaggio sulla porta con tanto di chiave per fissarli, il bridge, il sensore di porta ed il manuale.

Il dispositivo Nuki da fissare alla porta non passa di certo inosservato e non si può dire sia esteticamente bello e potrebbe stonare con porte più classiche anche perché è abbastanza invadente date le dimensioni. I materiali, va detto, sono di buona qualità e il prodotto sembra essere affidabile.

Serratura intelligente Nuki

Questa serratura smart ha un anello (pomolo girevole) che può essere ruotato per aprire e chiudere manualmente la porta e al centro c’è un led circolare luminoso che si accende quando viene eseguita un’operazione e al suo interno un tasto per aprire e chiudere la porta. Quindi se la batteria è esaurita ed avete la necessità urgente di uscire potrete comunque girare il pomolo ed aprire manualmente la porta.

Installazione Nuki Smart Lock

L’installazione dell’ apertura intelligente Nuki è piuttosto semplice e non richiede fori nella porta. Nuki Smart Lock viene fissato nel lato interno della porta; bisognerà prima fissare il dispositivo nuki sulla porta tramite uno dei due supporti in dotazione (la scelta di una staffa piuttosto che l’altra dipende dal tipo di serratura che si ha in casa) e poi procedere alla configurazione utilizzando l’app nuki da uno smartphone (in questa guida troverai la configurazione passo passo). La configurazione guidata ti permetterà di rilevare ed assegnare un nome alla serratura intelligente Nuki, di collegarla tramite bridge alla rete di casa ed eventualmente di definire le persone che possono comandare la serratura.

Prova serratura smart Nuki

Una volta completata l’installazione e la configurazione allora sarete subito pronti ad utilizzare l’ apertura intelligente Nuki tramite app via Bluetooth nei pressi della porta o da remoto se la porta è connessa al router di casa tramite bridge.

Il bridge nuki ha il compito di far comunicare il dispositivo nuki con il router e si connette tramite Bluetooth alla serratura nuki e tramite wifi al router. La connessione diretta in wifi dalla serratura nuki alla wifi di casa sarebbe stata deleteria per la durata delle batterie per cui la scelta di utilizzare un bridge.

nuki bridge

L’utilizzo del bridge permette inoltre di poter utilizzare l’ apertura intelligente direttamente da google home o Alexa o addirittura tramite IFTTT. Per integrare questa serratura smart con Alexa è necessario l’utilizzo della skill Nuki Smart Home. L’integrazione con Alexa è al momento molto scadente perché permette solo di chiudere la serratura e di controllarne lo stato, ma come potrebbe essere altrimenti. Sarebbe assurdo permettere ad un comando vocale di aprire la porta di casa. Qualsiasi persona anche da fuori l’appartamento potrebbe tranquillamente aprire la porta…. e da qui si apre il grosso dubbio sulla sicurezza della serratura smart in genere ma di questo ne parleremo alla fine di questa recensione.

Una volta installata questa serratura smart la porta non sarà più apribile dall’esterno con la chiave perché all’interno della serratura ci sarà sempre fisicamente una chiave inserita. Cosa vuol dire questo? Che se tornate a casa e il vostro cellulare è scarico allora non potrete entrare; per questo motivo è consigliato acquistare anche un telecomando Nuki Fob.

Ma cosa succede se siete fuori casa e la serratura intelligente Nuki all’improvviso si rompe o si scaricano senza preavviso le batterie? In questo caso dovrete chiamare un bravo fabbro o dormire in tenda perché in casa non entrerete più! Questo a mio avviso è il problema più grosso ed ancora non risolto delle serrature smart.

Il motorino dell’ apertura intelligente Nuki è meno rumoroso rispetto alle altre aperture smart e sembra essere più affidabile. Ovviamente dovrete aiutarlo mantenendo sempre ben lubrificata la serratura. Nel complesso questa serratura smart risulta essere ben fatta ed affidabile.

L’app è ben fatta ma alcune funzionalità sono ancora in via di sviluppo (ad esempio la parte riservata al sensore di porta). Dalla schermata principale dell’app il tasto di apertura e chiusura della porta è molto grande e comodo da usare. Piuttosto complicata è invece la procedura per assegnare ad altre persone la possibilità di aprire la porta. L’idea di base è eliminare del tutto le chiavi assegnando a tutti i familiari il privilegio di aprire e chiudere la porta.

Molto bella la funzionalità Lock ’n’ Go azionabile dal tasto centrale del Nuki. Praticamente questa funzione apre la porta e dopo 20 secondi la richiude; hai quindi tutto il tempo di uscire e sarai sicuro che la porta verrà chiusa dopo in automatico; ho trovato questa funzione estremamente comoda.

Interfacciando la serratura intelligente Nuki con IFTTT si potrà poi fare in modo che la porta si apra in automatico al vostro arrivo a casa senza la necessità di dover utilizzare l’app per l’apertura.

Uno dei grandi difetti a mio avviso di questo dispositivo è la lentezza nell’apertura della porta; il dover prendere il cellulare, aprire l’app e premere il pulsante e poi attendere 5/10 secondi rende i tempi di attesa per l’apertura di una porta veramente eccessivi.

Per la serratura intelligente Nuki ci sono poi alcuni accessori per ampliare le possibilità di apertura e chiusura della porta come il telecomando bluetooth e un tastierino numerico sempre Bluetooth.

Prezzo

La serratura intelligente Nuki non si può dire di certo che sia economica. Il pacchetto Nuki Combo 2.0 costa su Amazon 299 euro.

E’ fortemente consigliato però acquistare anche il telecomando Nuki Fob che vi eviterà di dormire sullo zerbino di casa se il vostro smartphone è scarico! Questo telecomando costa 39 euro.

Esiste in realtà anche una tastierina a codice chiamata Nuki Keypad da poter fissare al muro accanto alla porta che tramite un codice numerico permette di aprire la porta ma non mi sento di consigliarla sia per ovvi motivi di sicurezza sia per il costo elevato 79 euro.

Considerazioni Finali

Il problema più grosso delle serrature smart è la sicurezza e questa serratura intelligente Nuki non è da meno. I produttori dell’apertura intelligente Nuki puntualizzano più volte nel loro sito che questa serratura risponde appieno ai requisiti di sicurezza odierni paragonando i loro standard di sicurezza a quelli utilizzati per l’online banking. Questi accorgimenti però lasciano il tempo che trovano. Rendere smart o connessa ad internet la porta di casa porta inevitabilmente, nonostante tutte le attenzioni per la sicurezza, ad un potenziale rischio e di questo bisogna esserne consapevoli al momento dell’acquisto. Il rischio poi aumenta drasticamente se si interfaccia l’apertura con IFTTT. Così come bisogna rendersi conto che in caso di guasto, se siamo fuori casa, l’apertura della porta tramite chiave non funzionerà e dovremo smontare tutta la serratura.

Messi da parte i dubbi sulla sicurezza, nel complesso la serratura intelligente Nuki risulta essere il sistema di apertura smart low cost attualmente migliore e se proprio non potete farne a meno è più che consigliato. Il sistema e la app della serratura intelligente Nuki sono ben fatti ed affidabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.