Tutti i dispositivi Alexa – recensione di tutti i modelli echo

Avete finalmente deciso di acquistare un assistente vocale Amazon ? era ora! Il problema ora è decidere quale; ci sono numerosi dispositivi echo, molti dei quali non sono ancora presenti in Italia. Ma quale modello è adatto alle tue esigenze? In questa guida illustriamo le principali caratteristiche di tutti i modelli elecandone i principali pregi ed alla fine tiriamo fuori una conclusione. Ecco allora la recensione di tutti i dispositivi Alexa (vedete anche la recensione di tutti i dispositivi google home).

I vari dispositivi alexa differiscono per la qualità audio, la presenza di hub zigbee e la presenza di un display. Ti dico subito che, seppure in un assistente vocale la presenza di un display non sia estremamente necessaria, si rivela un valore aggiunto notevole. Il display ti mostrerà a video alcune informazioni utili, telegiornali video etc. Ma la cosa più importante è che i dispositivi alexa dotati di display hanno youtube, e non è poco! Se usi youtube per sentire la musica allora non sentirai la necessità di dover sottoscrivere un abbonamento a servizi di musica in streaming (Amazon music o spotify). inoltre i dispositivi echo dotati di schermo ti offrono la possibilità di effettuare videochiamate (con funzione nativa Amazon da dispositivo echo a dispositivo echo oppure direttamente tramite skype).

Tutti i dispositivi Alexa di questa guida rispondono ai tantissimi comandi vocali che ogni giorno crescono grazie al continuo sforzo degli sviluppatori amazon. i dispositivi echo permettono la pianificazione ed esecuzione di routine per automatizzare alcune funzionalità della vostra casa. Si connettono alla TV anche come semplici speaker per aumentarne la qualità audio e tramite il continuo sviluppo di nuove skill i dispositivi echo migliorano la loro intelligenza di giorno in giorno.

Echo Dot

dispositivi alexa

L’echo dot e’ per così dire l’entry point della famiglia dei dispositivi echo, il suo prezzo varia molto in base alle offerte Amazon ed oscilla dai 19,99 euro (in promozione) ai 50 euro.

E’ uno speaker piccolo, perfetto per una scrivania con una qualità audio non delle migliori ma comunque decente e che permette un buon ascolto dei brani musicali. Disponibile in tre diverse colorazioni (nero, grigio chiaro e grigio scuro) .

Per l’echo dot potete trovare in vendita molti tipi diversi di staffe che permettono di agganciarlo direttamente alla presa elettrica evitando un groviglio di cavi particolarmente utili se lo si vuole posizionare in piccoli spazi (ad esempio in bagno)

staffa per echo dot

In commercio si trovano pure delle batterie che si agganciano all’echo dot e lo rendono portatile (seppure l’autonomia di queste batterie è molto limitata)

batteria echo dot

Ha un altoparlante da 1,6” e l’ audio pecca soprattutto nei bassi, poco potenti rispetto ai dispositivi echo di prezzo superiore. Il riconoscimento vocale invece è ottimo. Per assurdo, dalle prove eseguite, di tutti i dispositivi alexa è il modello con il miglior riconoscimento vocale.

E’ disponibile anche la versione con orologio che costa circa 10 euro in più.

Questo modello echo mi piace veramente tanto, è economico, versatile e molto molto funzionale.

Echo Dot (3ª generazione) – Clicca qui per acquistare su Amazon

Echo (3° generazione)

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 2

Giunto alla sua terza rivisitazione, l’ echo costa circa 80 euro e si può definire una via di mezzo tra l’echo dot e l’echo plus; a differenza di quest’ultimo però è sprovvisto di hub zigbee. La qualità audio è leggermente migliore dell’echo dot ma non certo delle migliori. Disponibile in quattro differenti colorazioni.

Dotato di un Woofer al neodimio da 3” ed un tweeter da 0,8” che rendono una buona qualità dell’audio.

Questo modello non mi ha mai fatto impazzire, seppure è stato migliorato l’audio manca l’hub zigbee.

Nuovo Amazon Echo (3ª generazione) – Altoparlante intelligente con Alexa – Clicca qui per acquistare

Echo Plus (2° Generazione)

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 3

Anche l’ echo plus è dotato di un Woofer al neodimio da 3” ed un tweeter da 0,8” ma qui l’audio è ottimo e profondo. Può tranquillamente esser utilizzato come dispositivo principale per sentire la musica in casa, soprattutto se se ne accoppiano 2 in modalità’ stereo.

Inoltre dispone di un sensore di temperatura e di un hub zigbee integrato che lo rendono perfetto per collegarlo a dispositivi intelligenti (ad esempio lampadine).

Anche questo disponibile in quattro differenti colorazioni. Costa parecchio, circa 149 euro, salvo promozioni.

Mi piace tanto perche’ funziona benissimo e con l’hub zigbee puo’ essere utilizzato come impianto musicale di casa e cuore della domotica. Tra tutti i dispositivi echo è il mio modello preferito

Echo Plus (2ª generazione) – Hub per Casa Intelligente integrato e suono di ottima qualità – Clicca qui per acquistare su Amazon

Echo Spot

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 4

L’ echo spot al momento non più in vendita poiché obsoleto dopo l’uscita dell’echo show 5. E’ un dispositivo ideale per essere utilizzato come sveglia intelligente e dotato di un piccolo display con risoluzione 480×480, privo di hub zigbee. La particolare forma sferica e la scarsissima qualità audio lo hanno reso poco popolare. Il suo prezzo elevato (più di 120 euro), superiore a quello dell’echo show 5 (dispositivo di gran lunga migliore) ne hanno decretato di fatto la fine.

Questo modello non mi è mai piaciuto. Le dimensioni e la risoluzione dello schermo lo rendono poco utile se non come sveglia o orologio da tavolo, ma il prezzo troppo alto per solo questo utilizzo.

Echo Show (2° Generazione)

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 5

L’ echo show Costa circa 230 euro ed è dotato di un display da 10 pollici con risoluzione 1280×800, pochini in effetti ma funziona egregiamente ed è molto reattivo. Pesa ben 1755 grammi ed esteticamente è stato molto criticato. Dotato di fotocamera anteriore da 5 MP.

L’audio è impressionante! I 2 speaker al neodimio da 2 pollici con un radiatore passivo per enfatizzare i bassi funzionano veramente bene. Bassi profondi e potenti, forse pecca nelle frequenze più alte ma comunque davvero ottimo.

Lo schermo offre feedback ai comandi vocali impartiti e può avvenire con la voce ed è veramente piacevole. Come tutti i dispositivi echo dotati di schermo, non esiste la possibilità di mandare in stand-by lo schermo in caso di inutilizzo se non impostando la modalità “non disturbare”, si spera in un futuro aggiornamento (nel frattempo c’è un work-around disponibile e descritto in quest’articolo). Lo schermo grande permette di guardare film in modo gradevole.

Ha di serie il browser silk e firefox e dopo l’ultimo aggiornamento è in grado di fare ricerche anche su youtube. In particolare Youtube funziona benissimo ed è possibile eseguire una ricerca sia con un comando vocale sia con il touch del display. Youtube rappresenta sicuramente il valore aggiunto dei dispositivi echo con display rispetto a quelli senza.

Dotato di hub zigbee sarebbe la console ideale per la gestione di una casa domotica. Con l’ultimo aggiornamento, tuttavia, il riconoscimento vocale è sensibilmente peggiorato e il dispositivo fatica a comprendere i comandi; sono stati molti gli utenti che hanno segnalato questo problema al supporto e si spera in un aggiornamento in tempi brevi.

Audio ottimo ed uno schermo discreto lo rendono perfetto come impianto audio per il salone. Costa tanto e da questo dispositivo Alexa per ora “ci sente poco”.

Echo Show (2ª generazione) – Audio di ottima qualità e brillante schermo HD da 10″ – Clicca qui per acquistare su Amazon

Echo Show 5

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 6

L’ Echo show 5 è in vendita a 76 euro è una “versione ridotta” dell’echo show da 10 pollici. Lo schermo in questo caso è da 5 pollici con una risoluzione 960 x 480. Ha una telecamera da 1MP frontale per videochiamate. Lo schermo è reattivo alla luce esterna e di notte si abbassa in automatico la luminosità rendendolo non fastidioso ma comunque visibile.

Qui manca l’hub zigbee ma ha la possibilità di disattivare manualmente la videocamera con una piccola tendina che oscura fisicamente l’obiettivo.

Lo schermo permette tutte le funzioni disponibili sull’echo show da 10 pollici ed ha diversi quadranti da impostare.

La sveglia è facilmente programmabile ed è più che affidabile; grazie alla sua semplicità di uso e di programmazione si farà apprezzare fin da subito.

Monta un autoparlante da 1,65” con potenza da 4 W. La qualità audio non è delle migliori ed è paragonabile all’echo dot ma poco importa per il suo utilizzo.

L’echo show da 5 pollici è perfetto come sveglia intelligente ed è un vero tocco di classe al comodino.

Echo Show 5 – Schermo compatto e intelligente con Alexa – Clicca qui per acquistare su Amazon

Echo Show 8

echo show 8

L’ultimo nato della famiglia echo, l’echo show 8 è stato presentato in Italia il giorno 19 Febbraio 2020 dopo una lunga attesa rispetto al mercato americano. Lo possiamo definire come una “via di mezzo” tra l’echo show 5 e l’echo show da 10 pollici. Sfortunatamente però da ognuno di questi due modelli ha ereditato più i difetti che i pregi.

E’ dotato di un display touch da 8 pollici e telecamera frontale da 1 MP. Pesa circa 1 kg. ed è leggermente più grosso dell’echo show 5. Monta due autoparlanti da 52 mm. ed un radiatore passivo per i bassi che sicuramente non restituiscono un suono forte e potente come l’echo show 10 ma rendono qualcosina in più rispetto all’echo show 5.

Anche in questo modello sfortunatamente manca l’hub zigbee.

Fondamentalmente ha le stesse caratteristiche dello show 5 tranne lo schermo leggermente più grande.

Ho recensito di recente questo dispositivo e puoi trovare la renesione completa qui.

Troppo piccolo e poco potente come dispositivo per il salone e troppo grande come sveglia intelligente. La sua collocazione ideale all’interno di una casa ancora mi sfugge.

Acquista su Amazon echo show 8

Echo Flex

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 7

Il modello Echo Flex si caratterizza dalle dimensioni estremamente ridotte (è il più piccolo frai i dispositivi alexa) che lo rendono perfetto per piccolo spazi come ad esempio un bagno o un ripostiglio. Si fissa direttamente a muro, agganciandolo alla presa elettrica. Costa 19,99 euro in offerta (il suo normale prezzo è di 29,99 euro) e nasce con l’unico obiettivo di estendere la portata dei comandi Alexa a piccoli spazi.

Non vi aspettate dal Flex di poterlo utilizzare per sentire la musica, non nasce per questo ed il suo minuscolo autoparlante da 0,6” vi permetterà a malapena di sentire le risposte dell’assistente vocale, questa peculiaretà lo differenzia da tutti gli altri dispositivi echo.

Quello che veramente caratterizza questo prodotto è la presenza di una porta USB che permette (e si spera permetterà di più in futuro) di collegarci ulteriori dispositivi di terze parti. Al momento potete collegarci solamente una luce notturna ed un sensore di movimento. La cosa interessante è che una volta collegati i dispositivi verranno immediatamente riconosciuti dalla piattaforma Alexa permettendo di utilizzarli in interessanti routine (ad esempio se il sensore rileva un movimento si può impostare l’accensione della luce).

Seppure la modularità fornita dalla porta USB sia interessante, la qualità del prodotto è troppo bassa per poterlo consigliare. Piuttosto prendetevi un echo dot ed una staffa per fissarlo alla presa elettrica.

Echo Flex – Controlla i dispositivi per Casa Intelligente con comandi vocali grazie ad Alexa – Clicca qui per acquistare su Amazon

Echo Studio

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 8

Con l’ Echo studio la qualità dell’audio viene portata in primo piano fornendo in un unico cilindro ben tre altoparlanti midrange da 2” ,un tweeter da 1” ed un woofer da 5,25”, tanta roba! A volume medio e basso non sembra rendere più di un echo plus ma se si alza il volume allora si che i bassi spaccano le orecchie. Il processore Dolby Atmos fornisce una buona profondità del suono che viene distribuito e riempe tutta la camera. Se lo connetti alla TV ti beccherai sicuramente una denuncia dal vicino per quanto chiasso genera. In assoluto il miglior audio che potrete trovare tra i dispositivi echo.

Esteticamente è un cilindro pesantissimo ed ingombrante ma tutto sommato bello. Al momento solo di colore nero.

Dotato ovviamente di hub zigbee per la casa intelligente

Costa 199 euro. Tanto ? Assolutamente no se si considera che l’echo plus costa solo 50 euro in meno

Ottimo come impianto per sentire la musica però non alla portata di tutti visto il prezzo.

Echo Studio – Altoparlante intelligente con audio Hi-Fi e Alexa – Clicca qui per acquistare su Amazon

Echo input

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 9

L’ Echo input permette di collegare impianti audio ad Amazon Alexa grazie all’uscita da 3,5 mm o al Bluetooth. Non ha quindi autoparlanti ma solo 5 microfoni per ascoltare i comandi impartiti.

Funziona bene, senza delay ma il costo di 35,99 euro non è assolutamente giustificato.

Echo Auto

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 10

Arrivato in Italia con quasi due anni di ritardo rispetto alla sua uscita nel mercato Americano, Echo auto è un dispositivo ideato per portare Alexa all’interno delle automobili. Fondamentalmente echo auto è un dispositivo che si collega allo smartphone e lo sfrutta per la connessione dati e allo stereo della vettura sfruttandolo per la parte audio. Se vuoi maggiori informazioni circa questo dispositivo leggi la mia recensione completa di echo auto.

Funziona bene, ma 59,99 euro sono troppi per questo dispositivo.

Altri dispositivi Alexa

Esistono inoltre dispositivi di terze parti che integrano l’assistente vocale Alexa. BTicino con la nuova serie living now ha integrato Alexa all’interno delle placche 503 creando un vero capolavoro di design e funzionalità’; visto il costo di placche ed il kit in generale questa soluzione e’ riservata ad un pubblico piu’ facoltoso.

Tutti i dispositivi Alexa - recensione di tutti i modelli echo 11

Altro dispositivo molto interessante è il Sonos One. Si tratta di uno smart speaker mono dotato di 2 amplificatori digitali di classe D, un tweeter ed un solo mid-woofer. Con 6 microfoni per il riconoscimento vocale. La sua qualità audio è veramente eccezionale. Ho scritto una recensione per il sonos one che ti consiglio di leggere.

sonos smart speaker

Dove mettere i dispositivi Alexa ?

Per ogni dispositivo Alexa ti segnalo i posti migliori che a mio avviso puoi trovare. Chiaramente questo è solo un consiglio; i dispositivi alexa in linea di massima si possono collocare ovunque.

DispositivoIdeale per
echo dotscrivania, fisso al muro
echocamera
echo pluscamera, salone come hi-fi
echo spotcomodino come sveglia
echo show 5comodino come sveglia, cucina
echo show (10 pollici)cucina, salone come hi-fi
echo studiosalone come hi-fi
echo flexbagno, ripostiglio

Conclusioni dispositivi Alexa

Salvo che veramente non abbiate bisogno di uno schermo da 10 pollici di tutti i dispositivi alexa attualmente disponibili quello che funziona meglio ed ha il miglior rapporto qualità prezzo è senza dubbio l’ echo plus. Esteticamente bello con una buona qualità audio e la sensibilità dei microfoni. Tuttavia, come vi ho anticipato all’inizio dell’articolo, se avete la necessità di utilizzare Youtube, magari perché volete ascoltare la musica senza dover sottoscrivere un abbonamento, allora vi consiglio l’echo show 10 che ha un audio eccezionale e tra i dispositivi alexa è secondo solo all’echo studio.

L’ Echo show 5 è ottimo come sveglia intelligente e messo sul piano della cucina.

In conclusione , dopo aver analizzato tutti i dispositivi alexa posso dire che l’ideale a mio avviso è un Echo show 5 in camera da letto ed un echo plus (meglio due per accoppiarli in stereo) in salone come impianto audio principale della casa. Se volete eccedere allora mettete anche un echo dot nello studio o in camera dei bambini.

2 pensieri riguardo “Tutti i dispositivi Alexa – recensione di tutti i modelli echo

  • Gennaio 19, 2020 in 4:23 pm
    Permalink

    Sono Nicolo’ volevo dirti che questo articolo e’ molto accurato e pieno di informazioni. Sei molto bravo!!!

    Rispondi
    • Gennaio 19, 2020 in 4:51 pm
      Permalink

      ciao, ti ringrazio. Sono contento che ti sia piaciuto

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.