Usare iCloud da Mac

Se sei un felice possessore di un mac avrai già sicuramente sentito parlare di iCloud, il servizio di Apple per tenere sincronizzati tutti i dispositivi della “mela mangiata” che offre anche un potente e comodo servizio di cloud storage (iCloud Drive) per archiviare dati in rete su server remoti ed utilizzarli sempre ed ovunque tu sia. Se la cosa ti interessa sappi che usare iCloud da Mac è semplicissimo e i vantaggi sono infiniti. Potrai accedere ai tuoi documenti ovunque tu sia e da qualsiasi dispositivo che sia un Mac o un PC Windows e anche un iPhone.

Insomma non puoi non conoscere questo servizio per cui mettiti comodo perchè in questa guida ti spiegherò per filo e per segno come funziona icloud drive su mac e come poterlo usare al meglio.

Usare iCloud da Mac

Prima di addentrarci nel nocciolo del discorso e vedere come funziona icloud drive su mac è meglio chiarire cosa è iCloud.

Cosa è iCloud

Come ti avevo anticipato iCloud è un servizio che permette di tenere sincronizzati tra loro tutti i dispositivi marchiati Apple, oltre a questo permette di archiviare dati in remoto grazie alla funzione chiamata iCloud Drive. Il servizio di iCloud (incluso iCloud Drive) è completamente gratuito per uno spazio di 5GB; oltre questa soglia il servizio diventa a pagamento. Apple infatti offre 4 diversi piani, 3 dei quali a pagamento, che si differenziano tra loro esclusivamente per lo spazio messo a disposizione:

SpazioPrezzo
5GBGratuito
50GB0,99 euro
200GB2,99 euro
2TB9,99 euro

Quindi si va da un piano completamente gratuito che mette a disposizione 5GB fino ad un piano da 9,99 euro al mese per ben 2TB di spazio disponibile. Ovviamente è possibile in qualsiasi momento effettuare l’upgrade al piano superiore o il downgrade al piano inferiore; questo vuol dire che, ad esempio, potrai cominciare ad utilizzare un piano da 5GB e quando sarà pieno passare ad un piano superiore.

iCloud su mac

Ora che hai capito Cosa è iCloud veniamo al punto importante del discorso, ossia come usare iCloud da Mac. Cominciamo con il dire che per usare iCloud da Mac è consigliato aggiornare il macOS alla versione più recente ove questa funzionalità è supportata al meglio.

Per usare iCloud da Mac devi prima di tutto specificare il tuo ID Apple; se non hai mai associato al tuo mac il tuo ID Apple + arrivato il momento di farlo! Seleziona il menù in alto a sinistra con il simbolo di Apple e scegli dal menù la voce Preferenze di Sistema (su mac con sistema operativo Mojave o versioni precedenti, fai clic su iCloud). SI aprirà una finestra dove dovrai inserire l’ID Apple e poi premere il tasto con scritto Avanti.

icloud drive su mac

A questo punto si aprirà la finestra di iCloud (la potrai riaprire in seguito anche dalla finestra delle preferenze del tuo mac).

usare iCloud da Mac

Da questa finestra seleziona tutte le voci per le quali vuoi eseguire la sincronizzazione automatica con iCloud (ad esempio foto) e seleziona icloud drive su mac se vuoi avere un collegamento sul tuo mac utilizzare il disco di iCloud.

Una volta fatto chiudi la finestra e come per magia sarai pronto ad usare iCloud da Mac. Il collegamento ad iCLoud Drive lo troverai visibile nel riquadro di destra del finder.

Trovi maggiori informazioni su come configurare e usare iCloud da Mac nelle pagine di supporto Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.